A Scienze autovalutazione e laboratori per gli studenti delle superiori

Prosegue con successo alla Facoltà di Scienze della Sun la partecipazione al Progetto Lauree Scientifiche che ha lo scopo di incentivare le iscrizioni ai corsi scientifici attraverso una collaborazione tra università, scuola e mondo del lavoro. Tra i molti Atenei italiani che hanno aderito all’iniziativa, nata nel 2004, la Sun che con la Facoltà di Scienze partecipa al progetto dell’area matematica sin dalla prima edizione.
“L’11 aprile si è tenuto l’incontro conclusivo della prima fase di quest’anno – ha detto il prof. Alessio Russo, coordinatore del progetto – in cui abbiamo portato avanti tre laboratori, con una settantina di alunni provenienti da 17 scuole superiori del casertano. L’obiettivo è quello di migliorare la conoscenza e la percezione delle discipline scientifiche nella scuola secondaria di secondo grado, offrendo agli studenti degli ultimi tre anni la partecipazione ad attività di laboratorio curriculari ed extra curriculari stimolanti e coinvolgenti. Inoltre, si avvia un processo di crescita professionale dei docenti di materie scientifiche della scuola secondaria per la realizzazione dei laboratori; in questo modo, viene favorito l’allineamento e l’ottimizzazione dei percorsi formativi dalla scuola all’università e all’interno dell’università per il mondo del lavoro, potenziando ed incentivando attività di stages e tirocini presso Atenei, Enti di ricerca pubblici e privati e imprese che si occupano di ricerca e sviluppo”.
Uno dei progetti più importanti tra quelli appena conclusi, riguarda l’autovalutazione per il miglioramento della preparazione ai Corsi di Laurea scientifici e si è articolato in due momenti: gli studenti si sono cimentati nella valutazione delle proprie conoscenze e, successivamente, sono passati ad una fase di riflessione sulle competenze. Attraverso un metodo volto all’acquisizione del giusto metodo di studio per affrontare e risolvere i problemi in ambito scientifico, i ragazzi hanno ricevuto gli strumenti per sostenere un test on line. Una ventina di studenti ha superato la prova brillantemente (già dal 29 marzo i risultati dei test sono disponibili sulla piattaforma on line) e il prossimo mese di settembre potranno iscriversi direttamente al Corso di Laurea in Matematica senza obblighi formativi aggiuntivi. “Ci sembra un risultato più che positivo – ha commentato il docente – considerando che ogni anno il numero di iscritti a Matematica non supera i 30 studenti”.
Il Laboratorio sulla Matematica dell’incerto si è basato sull’analisi dell’incertezza delle leggi naturali come legami funzionali tra risultati di misure. Nello specifico, è stata esaminata la nozione di probabilità nei modelli matematici dei fenomeni naturali. L’ultimo dei Laboratori appena conclusi è quello sulle Teorie della Misura, “si tratta di uno dei concetti fondamentali della Matematica – ha spiegato il prof. Russo – ed è stato affrontato mediante un approccio metodologico di carattere storico e interdisciplinare”.
Visto il successo di quest’anno (in tutta Italia erano previste circa 2000 adesioni al progetto, invece ne sono pervenute 6000) i laboratori saranno incrementati. Alla SUN per il 2012 si prevedono, oltre al Laboratorio di Autovalutazione, i due percorsi denominati: Costruzioni geometriche con riga e compasso: i problemi classici dell’antichità e Aritmetica delle macchine e la macchina della mente.
Anna Maria Possidente
- Advertisement -





Articoli Correlati