Contro il pizzo, consumo consapevole

“Mi impegno in qualità di cittadino/consumatore consapevole del proprio potere e della propria responsabilità a scegliere prodotti e servizi forniti da imprenditori, esercenti e professionisti che non paghino il pizzo o che, essendo stati vittime di richieste estorsive, ne abbiano fatto denuncia”: il  testo del manifesto del cittadino/consumatore per la legalità e lo sviluppo, redatto, nell’ambito dell’iniziativa “Contro il pizzo, cambia consumi”, da Contracamorra, associazione composta da studenti, laureandi e giovani laureati. Chi voglia aderire può sottoscrivere il modulo presso i punti raccolta firme presenti nelle facoltà degli atenei, o  compilare lo stampato pubblicato di seguito e recapitarlo alla sede di Contracamorra, al Corso Umberto I n.22. 
Per contatti: www.contracamorra.it; info@contracamorra.it; 081/5528090.
ADESIONE ALL’INIZIATIVA 
“CONTRO IL PIZZO, CAMBIA CONSUMI”
Informativa privacy ai sensi dell’art.13 del D.lgs.196/2003
 1) Descrizione trattamento: raccolta ed utilizzo di informazioni 
 2) Finalità: comunicare ai consumatori che forniranno la propria adesione gli esercizi commerciali  che denunciano o si oppongono al fenomeno del racket; gli aderenti al manifesto verranno, inoltre, informati sulle notizie e sulle iniziative attinenti al fenomeno mafioso, con particolare riferimento al pizzo. Quando si raggiungerà la cifra di 3000  sottoscrittori, i loro nomi e cognomi, esclusivamente quelli, verranno diffusi, pubblicati
 in quotidiani e inviati alle associazioni di categoria degli imprenditori e dei consumatori.
3) Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità: cartaceo e/o informatizzato con l’osservanza di ogni misura cautelativa della sicurezza e riservatezza dei suoi dati.
4) Il conferimento di dati è facoltativo
5) Il titolare del trattamento è l’associazione “Contracamorra”, Corso Umberto I n°22 (Napoli) presso la cui sede verranno custoditi i dati.
6) L’interessato ha diritto all’accesso, alla modifica, alla rettifica o alla cancellazione dei propri dati così come stabilito dall’art.7 del D.Lgs. 196/2003. Tale diritto può essere esercitato in qualunque momento rivolgendosi all’ufficio  responsabile del trattamento dati personali dell’associazione “Contracamorra”.
In ossequio al D.Lgs. n.196/2003 (“codice in materia di protezione dei dati personali”), tale trattamento sarà improntato a principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti dei sottoscrittori.
Il/la sottoscritto/a dichiara di aderire al “Manifesto del cittadino/consumatore per la legalità e lo sviluppo”, di aver preso visione dell’informativa di cui sopra e di acconsentire al trattamento dei propri dati nei limiti e secondo le condizioni dalla stessa previsti. 
NOME COGNOME     
INDIRIZZO 
EMAIL 
N. DOCUMENTO 
DATA 
FIRMA (LEGGIBILE)
- Advertisement -




Articoli Correlati