Corsi in inglese alle lauree magistrali

Necessità di internazionalizzazione, sguardo rivolto verso l’Europa e attenzione maggiore per tutti gli studenti stranieri che scelgono Napoli. Questi gli obiettivi che si prefissa di raggiungere la Facoltà di Scienze. Così dall’anno accademico in corso, propone corsi in lingua inglese per tutti gli iscritti alle lauree magistrali. “Nell’ambito delle attività volte ad aumentare il grado di internazionalizzazione della Facoltà, secondo quanto stabilito dal Preside Di Donato, stiamo promuovendo l’attivazione di corsi in lingua Inglese – ci spiega la prof.ssa Giuliana Fiorillo, docente di Fisica e promotrice di questa iniziativa – fruibili sia da studenti stranieri che italiani interessati ad una maggior conoscenza del linguaggio tecnico utilizzato dagli specialisti della materia, il più delle volte in Inglese”. Lo studio delle materie scientifiche in lingua Inglese rende sempre più appetibile l’offerta didattica della Facoltà soprattutto presso gli studenti stranieri. “A mio avviso – aggiunge la Fiorillo – Napoli potrebbe diventare una sede attraente per gli studenti del Nord Africa”. Per il momento, è stato avviato un piccolo numero di corsi pilota: uno per ogni corso di laurea magistrale della Facoltà che si terrà al primo o al secondo semestre. “Gli studenti non sono affatto scoraggiati dal seguire un corso di Chimica, Fisica o Biologia in Inglese, anzi questi insegnamenti risultano uno strumento fondamentale per acquisire la conoscenza del linguaggio tecnico in una lingua dell’Unione europea diversa dall’Italiano”.
Di seguito riportiamo i corsi in Inglese attivati presso le lauree magistrali. Geofisica e Geofisica applicata: I semestre fondamentale – Maurizio Fedi (Direct and inverse methods in geophysics); Geologia e Geologia applicata: Stefano Mazzoli (Advanced structural geology); Informatica: complementare – Sistemi operativi III tenuto dal dott. Clemente Galdi, fondamentale – Teoria dell’informazione e della trasmissione Prof. Aldo de Luca;  Fisica: complementare – Prof. F. Lizzi, Classical Field Theory (Teoria Classica dei Campi) Prof. P. Strolin, Elementary Particles  2 (Particelle Elementari 2); Astrofisica e Scienze dello Spazio: fondamentale – Prof. M. Capaccioli, Galaxies Physics (Fisica delle Galassie) Prof. G. Longo, Astrophysics 1 (Astrophysics 1); Chimica: fondamentale – Prof. Vincenzo Busico Molecular Recognition and Metallorganic Catalysis fondamentale –  Prof. Diego Ferri Electroanalytical Methods; Scienze Biologiche: fondamentale – Prof. Agnisola/ Prof. Gaudio per il corso di Fisiologia e mutagenesi ambientale, (stessa laurea – stesso indirizzo) fondamentale – prof. Paolo Laccetti per il corso di Patologia e Fisiopatologia generale e molecolare (indirizzo Diagnostica biosanitaria); Biologia Sistemi Acquatici: fondamentale –  Marco D’Ischia per il corso di Chimica dei composti naturali dei sistemi acquatici I semestre fondamentale: Claudio Agnisola per il corso di Fisiologia dello stress in ambiente acquatico. 
- Advertisement -
spot_img

Articoli Correlati