Gli apprezzamenti degli studenti per la rielezione del prof. Gaudio

Il loro ruolo è quello di segnalare ed occuparsi delle disfunzioni amministrative, delle carenze dei servizi e della didattica, facendosi portavoce delle istanze studentesche negli organi istituzionali. Ma anche quello di sottolineare quanto di buono c’è nelle aule universitarie.  Così i rappresentanti degli studenti del centro storico e di Biologi Domani Stefano D’Aniello, Luca Carratore, Antonio Arcuri, alla notizia della rielezione del prof. Luciano Gaudio alla presidenza del Corso di Laurea in Scienze Biologiche, ci scrivono per porgere i loro auguri al docente. 
“Cinque anni fa, agli inizi del suo mandato, i servizi erogati dalla Facoltà erano a dir poco penosi. Mancavano aule studio (Mezzocannone 8), i servizi igienici erano  devastati e frequentati da tossicodipendenti, si registravano furti di ogni genere; i dipartimenti avevano laboratori obsoleti. Alcuni anni prima avevamo intrapreso una dura discussione con l’allora Preside ed oggi Rettore GuidoTrombetti e con il prof. Gaudio. Oggi dei servizi del centro storico usufruiscono anche studenti di altre facoltà: dalle aule informatiche alle nuove aule studio con aria condizionata, dai laboratori nuovi ed attrezzati alle biblioteche rinnovate sia dei dipartimenti che della facoltà stessa. Un modello di funzionalità per altre realtà”, scrivono gli studenti. Ma a loro, oltre al miglioramento delle strutture, preme anche sottolineare l’impegno del prof. Gaudio: “la dedizione al lavoro ed il senso di responsabilità verso l’istituzione Università. Una dedizione costante agli studenti e al diritto allo studio”.
- Advertisement -





Articoli Correlati