Il Rettore Rossi nella Giunta della CRUI

Marco Mancini, romano, 54 anni, ordinario di Glottologia, Rettore dell’Università della Tuscia è stato eletto, il 7 aprile, Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane. Succede ad Enrico De Cleva. Nella stessa assemblea sono stati eletti i membri della Giunta. Nella rosa figura il Rettore della Seconda Università Francesco Rossi il quale punta a dare “il giusto rilievo e riconoscimento alle ‘pluralità’ e alle differenze del sistema universitario, soprattutto per i diversi contesti ambientali in cui le università si trovano ad operare”. “Dibattiamo di questo aspetto da tempo – spiega Rossi – ma è ora che la Crui lo affronti chiaramente a partire dal diverso valore del costo standard di uno studente nelle Università Italiane, in particolare tra quelle delle Regioni del Nord e quelle del Meridione d’Italia, e da una migliore distribuzione dell’FFO”. Per il Sud ci sono anche altri progetti come quello del Piano decennale straordinario per l’Università. “Sarà centrale definire il Piano per il Sud, ad oggi solo delineato. Il Piano dovrà riconoscere alle università del Sud un ruolo di protagoniste per la formazione, la ricerca, le infrastrutture ed i servizi agli studenti. In particolare la Conferenza potrebbe anche delegare una specifica commissione per il sud per questo aspetto”.
- Advertisement -





Articoli Correlati