Inaugurazione nuove sale con oltre 500 dipinti

Mostra per i 150 anni dell’Unità d’Italia alla Facoltà di Agraria. In occasione dell’apertura dell’esposizione, il 15 dicembre, saranno inaugurate le sale appena ristrutturate con un’esposizione di oltre cinquecento dipinti di frutta e ortaggi, grazie alla collaborazione finanziaria di Rossopomodoro.
Intanto, procedono i preparativi per Natale–Mostra mercato nel Real Orto della Facoltà, “manifestazione, organizzata con l’Orto botanico – spiega il Preside prof. Paolo Masi – che si svolgerà dal 17 al 19 dicembre. Un modo per stare insieme e aprirci alla cittadinanza che, devo dire, risponde sempre molto bene alle nostre proposte”. Tre giorni ricchi di attività per grandi e piccoli: visite guidate all’Orto botanico e al Museo ercolanense, a soli 4 euro, e poi caccia al tesoro e preparazione di biscotti/decorazioni per l’albero di Natale. Circa ottanta le aziende che esporranno, negli stand, i prodotti tipici del nostro territorio (Belfrutta ortofrutta, Galluccio mele annurche, La goccia del sole che produce miele, Lo Schiaccianoci con frutta secca) e piccoli oggetti di artigianato, in maggioranza di laureati e laureandi della Facoltà. L’intrattenimento musicale sarà affidato al gruppo Terra Terra, formato da studenti e personale tecnico amministrativo. Ricordiamo la Tombola vajassa, in programma il 18 dicembre alle ore 11 nella Sala Cinese (contributo di 5 euro a cartella) con la partecipazione di Paolo Neroni, vincitore de ‘La sai l’ultima?’ (edizione del 1999), nonché tecnico amministrativo di Agraria. L’intero ricavato sarà devoluto all’Orto botanico.
La partecipazione alle attività va prenotata al numero 081/2539143 o all’indirizzo di posta elettronica adforlan@unina.it.
- Advertisement -





Articoli Correlati