L’offerta formativa

Scienze Nautiche ed Aeronautiche, Scienze Biologiche, Informatica sono i tre Corsi di Laurea offerti dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie. Per chi volesse continuare anche la Magistrale, può iscriversi, invece, a Scienze e Tecnologie della Navigazione e Informatica applicata. Ad arricchire ulteriormente la propria formazione professionale due Master di primo livello.
Unico in Italia, il Corso di Scienze Nautiche ed Aeronautiche prevede il superamento di 20 esami più un colloquio di lingua inglese, un tirocinio di 225 ore presso aziende o enti di ricerca e una prova finale di discussione dell’elaborato di laurea. Tre gli indirizzi tra cui scegliere: Navigazione, Gestione e sicurezza del volo e Scienze del clima. Gli insegnamenti di base, con contenuti fisico-matematici ed informatici, si alternano a discipline caratterizzanti volte a fornire formazione professionale nei settori della navigazione marittima, terrestre ed area, investendo anche il settore del rilevamento e delle scienze del clima. Oltre ai tradizionali laboratori, gli studenti possono usufruire dell’innovativo Laboratorio di simulazione di navigazione e di manovra che si trova nella sede del Centro Direzionale. 
19 esami per Scienze biologiche, oltre ad un colloquio di lingua inglese e 150 ore di tirocinio presso aziende, laboratori o enti di ricerca. Numerose le esercitazioni in laboratorio previste. Tra gli sbocchi occupazionali che il Corso di Laurea offre: attività produttive e tecnologiche di laboratori e servizi a livello di analisi, controllo e gestione; occupazione in campi pubblici e privati atti a gestire ed utilizzare organismi viventi e loro costituenti, e a gestire il rapporto fra sviluppo e qualità dell’ambiente; impieghi negli studi professionali multidisciplinari impegnati nei campi della valutazione di impatto ambientale, nella elaborazione di progetti per la conservazione e per il ripristino dell’ambiente e della biodiversità e nella sicurezza biologica.
Anche Informatica conta 19 esami, un colloquio di lingua inglese, un tirocinio di 300 ore in aziende o enti di ricerca del settore informatico e una prova finale di discussione dell’elaborato di laurea. 
Per chi fosse interessato ad iscriversi ad uno dei Corsi di Laurea di Scienze e Tecnologie non è consigliabile temporeggiare: tutti i Corsi, infatti, dovranno soddisfare “l’utenza sostenibile”. Ciò significa che le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento del numero limite previsto. Inoltre le matricole dovranno sostenere un test di verifica delle conoscenze in ingresso. Le verifiche sono svolte gratuitamente secondo un calendario che prevede tre tappe distribuite durante il corso dell’anno. Le date sono in via di definizione. I quesiti del test saranno articolati in moduli: Matematica, Matematica Avanzata, Ragionamento problem solving; Chimica e Biologia.
- Advertisement -





Articoli Correlati