Manlio Rossi Doria cento anni dopo

“Dal meridionalismo all’agricoltura del terzo millennio” è il titolo del convegno che si terrà il 27 ottobre presso la Facoltà di Agraria per celebrare il centenario della nascita di Manlio Rossi Doria. Si discuterà di temi di grande attualità come le questioni poste d    alla ricerca agronomica e le loro implicazioni sul terreno economico e sociale, le problematiche ambientali e delle risorse naturali. Su questi stessi temi, mezzo secolo fa, Rossi Doria concentrava la sua attenzione, lasciando un’eredità scientifica e culturale di grande ricchezza. Il 27 ottobre si riuniranno per riflettere su questo numerose istituzioni: l’Animi (Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d’Italia), l’Associazione per Studi e Ricerche Manlio Rossi Doria, il Centro per la Formazione in Economia e Politica dello Sviluppo Rurale, l’Istituto Banco di Napoli Fondazione e l’Università Federico II, con la Facoltà di Agraria e il Dipartimento di Economia e Politica Agraria. Un’intensa giornata di studi che si svolgerà nell’Aula Rossi Doria della Facoltà di Agraria, a Portici, aprendosi alle 10,00 con una relazione del prof. Augusto Graziani (Università di Roma La Sapienza) su “Il meridionalismo di Rossi Doria”, a seguito della quale ci sarà una discussione moderata dalla prof. Lilia Costabile della Federico II. Alle 12,00 inizierà l’intervento del Ministro per le Politiche Comunitarie Giorgio La Malfa, introduzione alla lezione Rossi-Doria 2005, tenuta dal prof. Francesco Salamini (Parco Tecnologico Padano, Lodi): Innovazione in agricoltura, sviluppo rurale e il problema ambientale. Dopo una pausa pranzo, alle ore 15,00 riprenderanno i lavori, con una relazione svolta dal prof. Brian Wright (University of California, Berkeley), dal titolo “Agricolture after the revolutions in intellectual property protection and biotechnology”. Seguiranno l’intervento del prof. Michel Petit (Mediterranean Agronomic Institute of Montpellier), un momento di discussione e una tavola rotonda su “La polpa e l’osso: scritti di Rossi-Doria su agricoltura, risorse naturali e ambiente”, a cura di Marcello Gorgoni. La tavola rotonda sarà moderata dal senatore prof. Romualdo Coviello e sono previsti interventi del prof. Piero Bevilacqua (Università di Roma La Sapienza), del dott. Andrea Cozzolino, Assessore all’Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania, dell’onorevole Vito De Filippo, Presidente della Regione Basilicata, del prof. Alessandro Santini, Preside della Facoltà di Agraria.
- Advertisement -





Articoli Correlati