Scuola di Politica per 40 giovani laureati

Una Scuola di Politica al Suor Orsola Benincasa. L’iniziativa nasce nell’ambito della Scuola Europea di Studi Avanzati,  centro di eccellenza che ha lo scopo di curare l’alta formazione post laurea nel campo delle scienze umane. L’Ateneo apre le sue aule a studiosi e figure politiche di primo piano che si rivolgeranno ai giovani che, come evidenzia il  Rettore Lucio d’Alessandro, ideatore e direttore della Scuola con Ciriaco De Mita, “avvertono ancora la passione di volersi dedicare alla studio della nobile arte di sempre”. Nel Comitato scientifico, nonché docenti, Eugenio Capozzi, Gennaro Carillo, Francesco Paolo Casavola, Pier Luigi Celli, Dino Cofrancesco, Piero Craveri, Biagio De Giovanni, Giuseppe De Rita, Francesco De Sanctis, Roberto Esposito, Giuseppe Galasso, Ernesto Galli della Loggia, Riccardo Martina, Paolo Mieli e Stefano Zamagni. 
La Scuola, aperta  a 40 laureati di ogni disciplina, sarà strutturata con lezioni pomeridiane settimanali (da febbraio a maggio 2012) che analizzeranno il pensiero politico italiano da varie angolazioni: storica, filosofica, economica e giuridica.
“Democrazia e rappresentanza”, il tema generale del corso. “Appare evidente che ci troviamo in un periodo storico in cui si avvertono una profonda crisi della democrazia e della rappresentanza, in particolare un deficit di quella rappresentanza politica che costituisce il carattere distintivo della democrazia moderna (rispetto a ‘modelli’ storici non rappresentativi, come quello dell’Atene classica). Questa crisi implica sia un deficit di rappresentatività delle assemblee rappresentative (anche a causa di modalità distorte di selezione del personale politico), sia una generale perdita della sovranità degli Stati come ordinamenti territoriali sovrani e della centralità dei parlamenti (ma ora anche dei governi) nazionali come luoghi della decisione sovrana (a causa della prepotente invasività politica della finanza globale che impone una riconsiderazione radicale delle categorie pubblico-privato) e sarà da queste analisi che partiranno le riflessioni delle nostre lezioni”, spiega Giovanna Palma, coordinatore didattico del corso, con Fabio Benincasa, docente di Diritto Tributario presso la Seconda Università, e Roberto Conte, Ufficio Stampa  Suor Orsola Benincasa, 
Il bando di partecipazione sarà presentato il 19 dicembre alle ore 11.30 con la partecipazione di tutti i membri del Comitato scientifico e sarà on-line da quel giorno sul sito web www.unisob.na.it. La scadenza del termine per le iscrizioni è fissata al 25 gennaio e il costo simbolico di partecipazione è fissato in 100 euro. 
- Advertisement -





Articoli Correlati