Serra rieletto alla presidenza del Consiglio studentesco

Gennaro Serra è stato rieletto presidente del Consiglio degli Studenti della Seconda Università, lo scorso 16 febbraio, all’unanimità (33 voti a favore su 34 votanti, uno era assente). Si dice più che soddisfatto del risultato ottenuto. “Il centro-destra continua il suo percorso alla Sun dopo l’elezione, dello scorso anno, di Pietro Smarrazzo al CNSU (Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari) – afferma Serra, laureando in Architettura U.E. – Sono contentissimo di questa seconda elezione. Devo ringraziare anche i rappresentanti delle associazioni Un’idea, Università dei Valori e Università moderata”. Il nuovo CdS sarà sempre più vicino e dalla parte degli studenti. “Sarà un Consiglio itinerante, gireremo tutte le Facoltà, allo scopo di incontrare i diversi rappresentanti per parlare delle problematiche specifiche di ogni singola sede”. E per essere facilmente contattabili, “sul sito d’Ateneo, vorremmo inserire un link con nominativi e contatti mail o cellulare della rappresentanza”. Un impegno che si concretizza nel miglioramento dei servizi. “In primo luogo e a prescindere da quelli che saranno i cambiamenti conseguenti all’applicazione della legge Gelmini, ci schiereremo contro ogni aumento delle tasse”. Tra i servizi da migliorare, quello dei trasporti resta in primo piano. “Speriamo di trovare un punto d’incontro con le amministrazioni locali, al fine di non creare disagio ai ragazzi che utilizzano i mezzi pubblici per recarsi in Facoltà – conclude Serra – Confidiamo molto nella collaborazione con l’assessore provinciale al lavoro Gerolamo Cangiano, ex Presidente del Consiglio degli Studenti, laureato in Giurisprudenza”.
- Advertisement -





Articoli Correlati