Successo per l’iniziativa di COINOR Divulgazione scientifica, giunti 100 lavori

300, sono state le domande di partecipazione al concorso per la divulgazione della cultura scientifica promosso dal COINOR. 100 i lavori pervenuti. “Iniziativa che rientra in una politica di invito alla scrittura e alla lettura”, afferma il prof. Luciano Gaudio, ideatore dell’iniziativa. Il bando richiedeva la redazione di un breve articolo (8.000 battute) sui temi del genoma o sulla teoria della relatività di Einstein. “La partecipazione è stata entusiasta ed al di sopra delle previsioni”, aggiunge il professore. Le facoltà che hanno partecipato di più? “L’area medica sul genoma; Matematica ed Ingegneria su Einstein”. Ma hanno aderito comunque tutte le 13 Facoltà del Federico II.  Farmacia, Giurisprudenza, Scienze, Medicina, Lettere e Filosofia, Scienze Biotecnologiche: quelle che hanno risposto di più; appena dietro tutte le altre. Un’accoglienza “che ci ha meravigliato molto”.
L’iniziativa, partorita a fine dello scorso anno, ha trovato il sostegno delle librerie Pisanti e Guida, che metteranno a disposizione buoni libro, oltre ai quattro premi di 1.000 e di 500 euro (ai primi e secondi lavori dei due argomenti) che saranno elargiti da altri sponsor trovati dall’ateneo. 
Una giuria, presieduta dal Rettore, inizierà ora a valutare i lavori. Le prossime tappe: “speriamo per la fine di aprile, o metà maggio, di giungere alla premiazione”.
E già si ipotizza di ripetere questa esperienza l’anno prossimo con tema nuovi argomenti.
- Advertisement -




Articoli Correlati