Un’aula di Palazzo Pico intitolata a Paolo Iannotti

Tante manifestazioni in ricordo del fondatore e direttore di Ateneapoli Paolo Iannotti, a poco meno di un mese dalla scomparsa. Provengono da Istituzioni, mondo accademico e non. 
Un’aula di Palazzo Pico, il Palazzo dell’innovazione e della conoscenza in Via Terracina, sarà intitolata a Paolo. L’iniziativa è stata annunciata il 16 novembre dal Presidente della Regione Campania Antonio Bassolino, insieme con l’Assessore regionale all’Università e Ricerca Nicola Mazzocca, nel corso di una conferenza stampa sui fondi regionali  destinati agli atenei campani.  
Una commemorazione di Paolo anche all’apertura della rassegna cinematografica organizzata dall’ArciMovie e dal Coinor all’Astra. Il giornalista Pasquale Esposito, vincitore della 18esima edizione del Premio Megaris, ha dedicato il riconoscimento al suo collega e amico. Ancora, il Consiglio degli Studenti d’Ateneo del Federico II promuove un incontro, che si terrà a dicembre, dedicato a Paolo ed al suo giornale.
Tante ancora le testimonianze che arrivano in redazione (parte pubblicate in questa pagina e parte sul sito).
A tutti il nostro grazie.
Ricordiamo che nel trigesimo della scomparsa di Paolo, sabato 28 novembre alla ore 16.00 sarà celebrata una messa in suo ricordo presso la Parrocchia Sacro Cuore in via Napoli, 116 a Ponticelli.
- Advertisement -
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli Correlati