Parte il Rettorato Manfredi alla Federico II

Dal primo novembre, all’Università Federico II, l’attuale ProRettore Gaetano Manfredi, da Ingegneria, grazie ad una elezione con maggioranza bulgara della scorsa estate, sarà, per i prossimi sei anni, il Rettore dell’Ateneo fondato nel 1224 dall’Imperatore del Sacro Romano Impero e re di Sicilia Federico II di Svevia.
Il Suo ProRettore, come da tradizione, rappresenta l’area umanistica, ed è il prof. Arturo De Vivo, attuale Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici. Nell’Ateneo c’è grande aspettativa, tutti si augurano un rilancio che in realtà, grazie al lavoro fatto con il Rettore Marrelli, già sta dando i primi frutti.
Come da prassi, abbiamo chiesto al neo Rettore qualche anticipazione.
Quale ‘rotta’ traccerà per la più antica Università laica e statale del mondo?
“Penso che per la gestione di un mega Ateneo come il nostro, bisogna …
Articolo pubblicato sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola (n. 17/2014)
o in versione digitale all'indirizzo: https://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 
- Advertisement -
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli Correlati