Renato Onorato eletto presidente del Consiglio degli Studenti

Con 17 preferenze su 18 votanti Renato Onorato è stato eletto presidente del Consiglio degli Studenti di Giurisprudenza. 21 anni, al IV anno del Corso di Laurea, lo studente fa capo all’Associazione ‘Università degli Studenti’, di cui era vice presidente qualche tempo fa. “La mia politica universitaria – spiega lo studente, eletto lo scorso 2 novembre – si è sempre fondata sul voler cambiare le cose. Sono fermamente convinto che le situazioni possano essere mutate, basta volerlo”. I punti su cui si basa il suo programma sono diversi. “Mi batterò affinché il tirocinio formativo antecedente la laurea possa essere realmente anticipato negli ultimi mesi da studente, così come previsto dalla normativa. Molto spesso questa norma non viene applicata e il tirocinio inizia nel post laurea con conseguente perdita di tempo”. Un altro obiettivo riguarda il termine laureando. “Nel nostro Dipartimento si è definiti laureandi quando restano da sostenere tre esami per il completamento del percorso. In linea con altri Atenei italiani, vorremmo si innalzasse il numero di esami. In questo modo, si potrebbe partecipare…
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola da venerdì 11 novembre (n.18/2016)
o in versione digitale all'indirizzo: https://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 
- Advertisement -
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli Correlati