Si amplia il numero di posti per le matricole a Scienze dell’Architettura

Scienze dell’Architettura apre al primo anno ad ulteriori cinquanta studenti. “Abbiamo chiesto – dice il prof. Mario Losasso, che è il Direttore del Dipartimento di Architettura – al Ministero di iscrivere al primo anno 250 ragazze e ragazzi. Quest’anno il tetto era fissato a 200. L’iniziativa di ampliare il numero di posti disponibili per gli immatricolati deriva dalla constatazione che il nostro Corso di Laurea continua a suscitare un forte interesse. Rispetto al declino delle immatricolazioni che si è registrato in Italia negli ultimi anni, noi abbiamo retto molto bene. Ci sono, dunque, le condizioni per portare a quota 250 i posti disponibili al primo anno. Del resto accogliamo già 250 immatricolati al Corso di Laurea a ciclo unico in Architettura”. Urbanistica, l’altra Laurea Triennale che il Dipartimento propone agli studenti, segna invece ormai da anni il passo. Il numero degli iscritti al primo anno è largamente inferiore al tetto di cento immatricolazioni stabilito. A partire da questa constatazione, è stato avviato un dibattito in seno al Dipartimento, nel corso del quale…
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 20 aprile (n. 6/2018)
o in versione digitale all'indirizzo: https://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 
- Advertisement -
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli Correlati