Cultura, forte impegno dell’Ateneo

“Il nostro Ateneo cura particolarmente il settore Cultura con un’azione che coniuga l’impegno culturale, appunto, con quella che è la Terza Missione, ovvero la promozione del territorio e il dialogo con la società che la circonda”. La prof.ssa Rosanna Cioffi, Prorettore con delega alla Cultura dell’Università della Campania ‘Luigi Vanvitelli’, sottolinea l’importanza delle attività culturali e formative all’interno dell’Ateneo e la loro continuità nel tempo e nella quotidianità universitaria. Tra novità e vecchi ritorni si snodano gli eventi e le manifestazioni per l’anno appena iniziato, un 2017 nel segno della Cultura a 360 gradi e con la C maiuscola. Ci sarà una nuova edizione della rassegna “Dialoghi oltre le due Culture”, a partire da gennaio, con nuovi ospiti e presenze illustri: la direttrice della Rai Monica Maggioni (il 31 gennaio, ore 11, rettorato via Costantinopoli Napoli), la sociologa e filosofa Chiara Saraceni sulle battaglie per i diritti delle donne, e ancora, il nuovo procuratore capo di Milano Francesco Greco, per citarne alcuni. E continuerà il discorso sulla Settima Arte e i bagni di folla grazie a nuovi incontri con i “Registi alla Reggia” in cui si parlerà di cinema all’ombra del complesso vanvitelliano (ma i nomi dei registi sono ancora top secret) con la collaborazione della più importante rivista specializzata cinematografica italiana, Ciak. Concerti di beneficenza, lezioni ed incontri tra…
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 26 gennaio (n.1/2017)
o in versione digitale all'indirizzo: https://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
- Advertisement -
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli Correlati