Discussione in aula su sviluppo, adozione e diffusione dell’app E-Covid

Economia e gestione delle imprese internazionali

Professionisti in aula per portare esempi reali di gestione e promozione dell’innovazione e per proporre agli studenti dei casi da risolvere basandosi sulle nozioni apprese durante le lezioni. È quanto propone il prof. Francesco Schiavone nell’ambito dei suoi insegnamenti di Gestione dell’innovazione, terzo anno di Economia Aziendale, e Digital Management, secondo anno della Magistrale in Marketing e Management Internazionale. Durante le lezioni di Gestione dell’Innovazione “interverranno alcuni rappresentanti della So.Re.Sa, la società regionale per la Sanità, e ci parleranno dell’app E-Covid: come è stata sviluppata e come ha funzionato il suo processo di adozione e diffusione”, anticipa il docente. Un esempio interessante “in quanto attuale e, soprattutto, perché proveniente dal settore pubblico”. L’11 aprile, invece, sarà la volta di NTT Data, azienda globale che offre servizi di consulenza, gestione dell’innovazione e tecnologie all’avanguardia. Per l’occasione “uniremo le due aule di Gestione dell’innovazione e Digital Management. I manager di NTT Data si presenteranno e poi proporranno un business case da risolvere”. Gli studenti, massimo quaranta, “verranno divisi in gruppi. Il gruppo vincitore, poi, avrà la possibilità di effettuare uno stage in azienda. Competizioni basate su case study concreti e proposti da professionisti sono sempre più frequenti nell’ambito di insegnamenti che affrontano temi relativi alla gestione e alle politiche imprenditoriali dell’impresa e alle problematiche legate alla progettazione e implementazione dell’innovazione digitale. E, inutile specificarlo, sono sempre più apprezzate dagli studenti, essendo un utile esercizio che li abitua ai task che dovranno svolgere una volta diventati professionisti del settore: “Saper analizzare un caso aziendale vuol dire essere in grado di coglierne le varie criticità e opportunità e, di conseguenza, risolverlo adottando diverse leve strategiche. La risoluzione di un business case è anche un’operazione che richiede capacità di problem solving e collaborazione, tra le skills più importanti in curriculum”.

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

Articoli Correlati