Fotocopiatrici e wi-fi, migliorano i servizi agli studenti

Nasce per agevolare la vita degli studenti di Agraria il servizio Ricoh My Print, attivo da gennaio in Dipartimento. “Il progetto nasce nell’ambito di un programma di miglioramento dei servizi agli studenti – spiega il prof. Matteo Lorito, neo Direttore del Dipartimento – È prevista anche la destinazione di spazi ad uso esclusivo dei ragazzi e la copertura wi-fi dell’intera sede per consentire un accesso veloce ai servizi informatici Partiremo, spero a breve, dalle aree più frequentate dagli studenti fino ad arrivare ad una copertura totale. Inoltre, abbiamo semplificato, con procedure più rapide, l’emissione di autorizzazione ai ragazzi per l’accesso alle aree della Reggia con restrizioni. In quest’ottica il progetto Ricoh My Print vuole essere un ulteriore passo per migliorare la vivibilità del Dipartimento”. Sono state installate, infatti, ben sette fotocopiatrici, in diversi punti della struttura: due si trovano in Biblioteca; due presso il Laboratorio di Informatica B, due presso l’aula studio dell’Esedra, una presso la palazzina 76 nel Parco Gussone. “Abbiamo pensato di posizionarle nelle aree maggiormente frequentate dagli studenti – spiega – L’installazione di queste macchine ha una tripla valenza: innanzitutto, se prima bisognava rivolgersi a copisterie esterne che agivano su logiche commerciali, oggi i ragazzi potranno fotocopiare a prezzi concorrenziali; consente di migliorare la diffusione del materiale didattico e ampliare il senso di comunità; permette un controllo dell’impatto ambientale, perché le macchine sono tutte nuove, quindi a basso consumo energetico, e la ditta Ricoh, che si occuperà anche della manutenzione, garantisce massima trasparenza per ciò che riguarda lo smaltimento di toner o altro materiale tossico”. Per accedere al servizio bisogna collegarsi al sito http://napoli.ricohmyprint.it, creare il proprio profilo e ricevere la User Id da inserire nella fotocopiatrice al momento della stampa. Bisogna, inoltre, acquistare una tessera presso il valorizzatore presente al Laboratorio di Informatica B (maggiori informazioni sul sito di Dipartimento). Il costo delle stampe è di 0,035 centesimi per una stampa o fotocopia A4 e 0,40 per la stessa a colori. “Il servizio è attivo da pochi giorni, eppure dal numero di studenti che hanno effettuato la registrazione al sito possiamo dire che già sta riscontrando un ottimo successo”, conclude il prof. Lorito.
Valentina Orellana
- Advertisement -





Articoli Correlati