Uno studio sugli spin-off ad Economia

“Spin-off da ricerca in Campania – Settori strategici e politiche di intervento” è il titolo dello studio coordinato dal prof. Mario Sorrentino, docente di Economia e Gestione delle imprese  presso la Facoltà di Economia di Capua, e presentato il 26 gennaio nell’Auditorium della Regione Campania, alla presenza degli assessori regionali Sergio Vetrella e Severino Nappi, del direttore dell’Arlas (Agenzia per il Lavoro e l’Istruzione) Paolo Gargiulo e del Rettore della Seconda Università prof. Francesco Rossi. “Si tratta di uno studio durato più di un anno che ha coinvolto l’intero Dipartimento di Strategie aziendali, promosso e finanziato da Regione e Arlas”, dice Sorrentino. Tema del lavoro: lo spin off in Campania e il ritardo di questa regione rispetto alle altre (nel 2009, al 15esimo posto, in Italia, per numerosità di spin-off da ricerca). “Siamo giunti alla conclusione – afferma il prof. Sorrentino – che, in Campania, i settori più indicati per far nascere spin-off sono quelli legati alle biotecnologie e alle fonti energetiche rinnovabili. In chiusura, abbiamo elaborato una politica di intervento per supportare i centri di ricerca e fare in modo che gli spin-off siano una buona alternativa di impiego per i nostri ricercatori”.
- Advertisement -





Articoli Correlati