Il dott. Alessandro Buttà eletto nella giunta del CoDAU, un nuovo prestigioso incarico per il Direttore Generale dell’Università Federico II

Rinnovate le cariche sociali al CoDAU – Convegno dei Direttori Generali delle Amministrazioni Universitarie per gli anni 2023-2026. Nella nuova giunta, tra gli otto neoeletti, c’è il Direttore Generale dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Alessandro Buttà.

Laureato a pieni voti in Scienze Economiche e Marittime dell’Università Parthenope, dal 2003 il dott. Buttà si occupa alla Federico II, con grandi risultati, di innovazione organizzativa e controllo di gestione. Ha promosso progetti di grande rilievo con Enti e Aziende nazionali e internazionali (dal Tribunale di Napoli al Ministero di Giustizia alla Apple, alla realizzazione di Facoltà universitarie in Uganda), e per le sue competenze e capacità è figura di riferimento e di supporto per i Rettori che si sono succeduti da allora. Dal 29 luglio 2021 è Direttore Generale dell’Ateneo federiciano su nomina del Rettore Matteo Lorito.

La presenza in giunta CoDAU è un ulteriore prestigioso incarico per il dott. Buttà, impegnato, tra le numerose attività, anche in una innovativa riorganizzazione della struttura amministrativa dell’Ateneo federiciano.

I nuovi componenti di giunta del Codau  sono: Vincenzo Tedesco (Politecnico di Torino), Simonetta Ranalli (La Sapienza), Andrea Rossi (Campus biomedico), Alessandro Buttà (Federico II), Marco Degli Esposti (Firenze), Alberto Domenicali (IUAV), Paolo Zanei (Trento),  M. Raffaella Ingrosso (Unimore).

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here






Articoli Correlati