Festa natalizia del Polo Scientifico

Vacanze natalizie alle porte, è tempo di iniziative ludiche anche all’università. Perché non scambiarsi gli auguri in maniera meno formale? C’è una festa a Monte Sant’Angelo per brindare insieme: docenti, studenti, personale. Con tanto di performance musicali: dal jazz alla classica, dalla dance al sound partenopeo. Una simpatica iniziativa che si ripete per il secondo anno consecutivo. La regia è dell’associazione RISMA (relazioni Interculturali del Settore della Matematica e delle Applicazioni) su invito del Polo delle scienze e delle tecnologie. Appuntamento dunque per martedì 19 dicembre, dalle ore 17.00 alle 20.00 presso l’Aula Magna dei Centri Comuni. Al Dipartimento di Matematica già fervono i preparativi. Sarà una bella occasione anche per tirare le somme del lavoro infaticabile –iniziative di divulgazione della musica, corsi di perfezionamento, rassegne storico-musicali, convegni-  che il gruppo di Risma, a breve spegnerà dieci candeline, ha prodotto in questi anni. Tra le iniziative di respiro internazionale realizzate nel 2000, il primo Colloquio Italo-cinese, nell’ambito del convegno Matematica e Ambiente, con la partecipazione di tre istituzioni scientifiche del calibro dell’INDAM, CIMAB ed  ESTMB e la partecipazione di dieci ricercatori cinesi; lo scambio culturale avrà un seguito: il prossimo ottobre il secondo colloquio si terrà all’università di Xi’an; inoltre è in fase di decollo anche un progetto italo-cinese che coinvolge diversi atenei cinesi. Altro impegno per il gruppo Risma guidato dal prof. Paolo Fergola, il quale tra l’altro da poco ha ricevuto un ambito riconoscimento, quello di essere nominato esperto esterno  nel Comitato Tecnico Scientifico del Conservatorio di Napoli: il II Concorso Internazionale “Un laboratorio per la musica: ed ora cominciamo…”. Il Concorso coinvolge le scuole di ogni ordine e grado che possono (entro il 1° maggio)  proporre esperienze finalizzate alla realizzazione di un itinerario didattico-musicale attraverso la metodologia del gioco.  Ancora, proseguono i Seminari di Educazione musicale su  tematiche di educazione musicale e d’interesse per la nuova figura professionale di coordinatore dei laboratori musicali; ecco i prossimi appuntamenti: 10 gennaio, 1 febbraio, 1 marzo Andrea Frova (Università di Roma La Sapienza) Sorgenti di suono e studenti musicali; Come si forma la voce umana; Parziali del suono e armonia classica; 5 aprile e 3 maggio Elio Marciano (Università Federico II): Inquinamento acustico; fonazione e analisi della voce. E’ iniziato da un po’ anche il Corso di Perfezionamento in Modelli e Metodi Matematici applicati ai problemi dell’ambiente. Un’altra data da ricordare: il 14 dicembre presso il Teatro del Convitto Nazionale di Piazza Dante, si inaugura sesta edizione della rassegna di itinerari storico musicali nell’arte e nella cultura napoletana Napoli Nobilissima, diretta dal professor Catello Tenneriello.  
- Advertisement -





Articoli Correlati