Tre Facoltà all’Università Suor Orsola Benincasa

L’Università Suor Orsola Benincasa articola la sua offerta formativa su tre Facoltà: Scienze della Formazione, Lettere e Giurisprudenza, con sede nella cittadella monastica posta alle pendici del colle Sant’Elmo, che domina l’intera città di Napoli. La cittadella universitaria si estende per circa 33.000 mq su cui sorgono antichi edifici come chiese, chiostri e giardini pensili, risalenti al periodo tra il XVI e il XVII secolo, insieme a strutture nuove e moderne come la sede della Facoltà di Giurisprudenza e l’Aula Magna della storica sede napoletana di Corso Vittorio Emanuele 292, che resta la struttura di riferimento per l’espletamento di numerose attività di tipo burocratico e gestionale. Infatti, oltre a essere la sede della Facoltà di Scienze della Formazione, vi si trova il Rettorato, l’Amministrazione e la Segreteria Studenti, unica per tutto l’Ateneo. Le Segreterie didattiche, invece, sono ubicate nelle rispettive sedi di Facoltà. Lettere, che si trova nel Convento di S. Caterina da Siena a Via S. Caterina da Siena 37, dietro piazzetta Cariati, offre quattro CdL triennali: Conservazione dei beni culturali, Lingue e culture moderne, Diagnostica e Restauro (80 posti e prova orale prevista per il 6 ottobre, ci si prenota entro il 30 settembre) e Turismo per i beni culturali (con sede a Pomigliano D’Arco). La Facoltà di Scienze della Formazione, invece, comprende tre CdL triennali quali Scienze dell’educazione – ad accesso libero – e – a numero programmato, le prove sono in svolgimento – Scienze della Comunicazione (300 posti disponibili) e Scienze del servizio sociale (150 posti e sede a Salerno) e uno quadriennale, cioè Scienze della formazione primaria (180 posti disponibili). Infine, nel Convento di S. Lucia al Monte al Corso Vittorio Emanuele 334-ter si trova la Facoltà di Giurisprudenza: unica laurea quinquennale e a numero chiuso (150 posti e prova il 15 settembre). 
Tra antico e moderno, tradizione e innovazione, l’Università Suor Orsola Benincasa ha cercato di valorizzare il suo patrimonio storico-artistico alla luce dei nuovi ampliamenti e delle progressive modifiche all’offerta formativa, complessivamente caratterizzata da una forte integrazione tra la formazione teorica e quella pratica mediante l’attivazione di laboratori, tirocini e stage curriculari.
Per ulteriori informazioni: sito internet www.unisob.na.it
I servizi sul Suor Orsola sono di 
Marzia Parascandolo
- Advertisement -
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli Correlati