A marzo il tutoring day

 
Ai primi di marzo si terrà il ‘Tutoring day’, anticipa il prof. Luigi Mascilli Migliorini, Presidente del Centro di Ateneo Orientamento e Tutorato de L’Orientale. Ma solo una delle tante iniziative promosse sul versante dell’orientamento in entrata ed uscita. La  newsletter “a dicembre ha superato i 2003 iscritti”. Informazioni anche con una banca dati sulle opportunità di lavoro “per i nostri 1.000 laureati l’anno: non vogliamo lasciarli soli il giorno dopo la laurea”, dice il professore.  A marzo, riprenderanno i  laboratori tematici del Counseling psicologico. Forte impegno del Centro Orientamento anche per la partecipazione a Galassia Gutenberg, il salone del libro che si svolgerà dal 25 al 28 febbraio alla Mostra d’Oltremare, e che vedrà l’Orientale in prima linea sull’iniziativa “Rotte mediterranee: i 100 libri essenziali per conoscere il Mediterraneo”. Si discuterà intorno ad una decina di temi, ne parleranno i docenti dell’Ateneo. Presentazione sabato 26 febbraio, alle 19.30, alla Mostra con musica e recitazione di poesie. 
Iniziative dell’Ateneo anche per gli studenti diversamente abili. Se ne occupa il prof. Sergio Baldi, ordinario di Studi Arabo-Islamici, delegato del Rettore sui problemi della disabilità. E’ stato notevolmente rafforzata l’informazione on-line. Sul sito orientamento dell’ateneo (www.iuo.it) cliccando sull’icona disabilità è possibile accedere a molte opportunità: orari di accoglienza (al piano terra), counseling psicologico, supporto amministrativo e logistico; sussidi informatici; mappe dei luoghi dell’ateneo e la loro raggiungibilità. 
- Advertisement -
spot_img

Articoli Correlati