Alla quarta edizione il Master di II livello in Diritto Tributario Internazionale

Inaugurata la IV edizione del Master di II Livello in Diritto Tributario Internazionale della Facoltà di Economia della SUN. 
Il MDTI, corso di Alta Formazione post-lauream, è diretto dal promotore dell’iniziativa, il prof. Manlio Ingrosso, ordinario di Diritto Tributario ad Economia affiancato nel comitato Scientifico dai professori Augusto Fantozzi, Francesco Tesauro, Gianfranco Ferranti e dai dottori Ottavio Nocerino e Mario Valenzano. Il comitato di coordinamento è costituito dai dottori: Clelia Buccico docente della Facoltà di Economia, Vincenzo Moretta vice Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti, Maria Rosaria Viviano docente ad Economia a Salerno. “Io le cose le faccio sul serio, altri le annunciano soltanto”, dice polemicamente il prof. Ingrosso. Una chiara punzecchiata al vulcanico prof. Gaetano Liccardo che con la Scuola Jean Monnet ha messo in cantiere una nuova Facoltà.
Ma ritorniamo al Master. Si propone di promuovere l’approfondimento del sistema di tassazione italiano ed estero dell’impresa e l’acquisizione di competenze specifiche nel settore della pianificazione fiscale delle imprese e dei gruppi al fine di formare tributaristi di alta qualificazione che possano operare non solo in campo nazionale, ma anche internazionale e comunitario.  Si sviluppa in 1500 ore suddivise tra lezioni frontali, studio assistito ed esercitazioni pratico-applicative. 
Gli allievi più meritevoli svolgeranno le ore destinate allo studio assistito presso strutture della KPMG s.p.a., della Direzione Regionale Agenzia delle Entrate della Campania, studi professionali o imprese operanti con l’estero.
Il Master, rivolto a laureati quadriennali in Economia e Commercio, Economia Aziendale, Economia ed Amministrazione delle Imprese, Giurisprudenza, Commercio Internazionale, Scienze Politiche o lauree equipollenti, si svolge a Napoli presso una sede dell’Amministrazione finanziaria. 
- Advertisement -





Articoli Correlati