Filippo Guida si riconferma vincitore a Sportacus

È tornato lo scorso 6 maggio il consueto appuntamento con Sportacus, la gara su panca piana tra i forzuti della palestra Iorio del Cus Napoli. Una sfi da in un clima amichevole a colpi di bilanciere per testare forza massimale e relativa. La manifestazione, aperta a tutti i soci del settore fi tness, è stata vinta per il terzo anno consecutivo da Filippo Guida che ha sollevato 145 chilogrammi, 20 in più rispetto all’anno scorso: “in allenamento sono arrivato anche a sollevare 150 chili, ma adesso il caldo inizia a farsi sentire. Vincere fa piacere, ma, a prescindere dal risultato, il vero piacere è poter condividere il momento e allenarsi insieme”. Ok la forza, ma guai a trascurare la tecnica: “è importantissima. Ho visto ragazzini di 50 chili sollevare pesi notevoli. Si deve partire dal presupposto che all’inizio anche carichi bassi vanno bene. Non bisogna strafare”. Attenzione a “postura delle spalle e della schiena, che deve restare dritta. Il gesto del sollevamento va ripetuto tanto per perfezionare il movimento. Da questo punto di vista l’ideale è dedicarsi alla panca più di una volta a settimana”. Studente di Ingegneria Meccanica alla Federico II, Filippo frequenta la palestra di via Campegna da quattro anni: “all’inizio ci andavo per mettermi in forma, poi mi sono appassionato al punto da venire in palestra tutti i giorni. L’ambiente che ho trovato ha influito tanto”. Di Andrea Fimiani, 72 chili di peso corporeo, il primo posto a Sportacus per la parte di forza relativa. Su panca ha sollevato 115 chilogrammi.
- Advertisement -
spot_img
spot_img

Articoli Correlati