Ingegna, un’associazione per agevolare l’ingresso dei neo laureati nel mondo del lavoro

Ingegna, è un’associazione culturale nata tre mesi fa dall’idea di un gruppo di giovani ingegneri napoletani con l’intento di mettere a fattor comune risorse, conoscenze e competenze al fine di favorire una serie di attività volte a garantire un più agevole inserimento dei neo laureati nel mondo del lavoro, promuovere dibattiti, conferenze e tavole rotonde sulle diverse tematiche dell’ingegneria agevolando l’integrazione e la comunicazione tra i diversi settori. Una scelta legata alla volontà di divenire un punto di riferimento per le imprese e per coloro che intendono confrontarsi con il mondo delle scienze e delle tecnologie per migliorare e aggiornare il proprio bagaglio culturale e professionale.
Presieduta dall’ing. Antonio Savarese. Presidente onorario il prof. Guido Capaldo, Presidente del Corso di Laurea in Ingegneria delle Infrastrutture e dei Progetti, Ingegna si distingue per la sua apertura verso il mondo esterno, con diverse categorie di soci previste per l’adesione e la partecipazione alle attività di docenti universitari e professionisti di accreditata esperienza, laureati e laureandi nelle diverse aree dell’Ingegneria. La sua struttura organizzativa non presenta una rigida integrazione verticale e consente a tutti i soci di promuovere attività o partecipare a quelle che si costituiranno nell’ambito dei gruppi di lavoro. Apertura avvalorata anche dalla volontà di interagire con le altre associazioni che perseguono finalità analoghe a quelle di Ingegna. 
L’associazione inoltre si propone, sulla base delle competenze e conoscenze dei soci, di promuovere corsi di formazione e stage finalizzati alla crescita professionale e al continuo aggiornamento necessario per essere sempre al passo con i tempi e con il mondo del lavoro, in modo da consentire ai soci, e quindi ad Ingegna, di sviluppare una maturità che consenta di cogliere le opportunità offerte ma allo stesso tempo divenire punto di riferimento per tutte quelle imprese che talvolta trovano difficoltà nel reperire risorse umane già introdotte alle complesse necessità aziendali. Le attività, pertanto, saranno finalizzate ad assicurare il giusto incontro tra le conoscenze accademiche e il mondo del lavoro.
L’adesione all’associazione è aperta a tutti purché vengano rispettati gli articoli e le condizioni riportate nello Statuto depositato presso la sede e pubblicato sul portale di Ingegna (www.ingegna.net).
- Advertisement -
spot_img

Articoli Correlati