Le settimane bianche del Cus

E’ tempo di settimane bianche. Per gli studenti amanti della neve, una opportunità da cogliere al volo è quella dei Campus invernali organizzati dal Cusi. Fai della Paganella e Pinzolo (in Trentino) e Valzoldana (Veneto): le destinazioni. I pacchetti, riservati a studenti e soci, includono la pensione completa, lezioni di sci, skipass e assicurazione. Le quote variano a seconda della sede prescelta, del periodo e della durata del soggiorno. Ad esempio, una settimana a Fai, tutto incluso (anche lezioni di sci), nel mese di febbraio costa da 409 a 526 euro (la quota maggiore è per chi desidera alloggiare in hotel con annessi centri benessere). Per quanto riguarda il comprensorio sciistico veneto del Civetta, la quota per febbraio è di 472 euro (382 per i non sciatori); comprende pensione completa (prima colazione e cena in albergo, pranzo al sacco), sistemazione in hotel (camere da due, tre, quattro posti), lezioni di sci alpino (con un supplemento di 25 euro anche corsi di snow-board), ski-pass, assicurazione, animazione (festa di benvenuto, ingresso al pattinaggio, impianti di risalita alle 4 piste illuminate aperte tutte le sere). Oltre alla possibilità di cimentarsi nello sci, non è da sottovalutare l’aspetto socializzante della vacanza: si incontrano studenti da tutte le regioni italiane. Per informazioni ed adesioni, contattare il Cus Napoli in via Campegna 267, tel. 081.7621295 (dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 14.00),  e-mail cusnapoli@c usnapoli.org.   
- Advertisement -
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli Correlati