Precorsi di Inglese in rete: sono già 2.700 gli studenti iscritti

Un corso di Inglese introduttivo per le matricole, rivolto in particolar modo a chi con la lingua straniera non ha ancora una buona dimestichezza. L’idea nasce nell’ambito delle attività del Centro E-learning, diretto dalla prof.ssa Ornella De Sanctis e coordinato dalla prof.ssa Maria D’ambrosio, che ha spiegato in che modo si articola il progetto: “Tutti i ragazzi al momento dell’iscrizione ricevono pin e password per accedere alla piattaforma E-learning. Da lì si accede ai precorsi, che si articolano attraverso modalità differenti: esercizi di autovalutazione, giochi interattivi in lingua e altri sistemi in modalità audio-visiva”.
Il programma, ideato da due docenti di Lingua Inglese (Emilia Di Martino e Bruna Di Sabato), viene riproposto dopo il successo del primo anno di sperimentazione nell’ambito del Corso di Laurea in Lingue e Culture Moderne. Gli studenti che hanno fornito l’indirizzo e-mail all’atto dell’immatricolazione riceveranno in questi giorni le credenziali per l’accesso alla piattaforma. Tutti gli altri iscritti dell’Ateneo interessati all’iniziativa possono farne richiesta rivolgendosi al Servizio di Orientamento della propria Facoltà, secondo i seguenti orari: Scienze della Formazione il lunedì dalle 11 alle 13 e il martedì dalle 15 alle 17; Giurisprudenza il mercoledì dalle 11 alle 13 e, a partire dal mese di gennaio 2011, anche il martedì dalle 15 alle 17; Lettere il lunedì dalle 9 alle 11 e il venerdì dalle 16 alle 17.
Attualmente gli studenti iscritti ai precorsi di Inglese sono oltre 2700 ma, secondo i docenti responsabili, si tratta di un numero destinato a crescere, essendo l’iniziativa rivolta a tutti.
- Advertisement -
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli Correlati