La prima lingua da imparare? Il burocratese!

Che differenza c’è tra il piano di studio e il regolamento didattico? Di cosa si occupa il Polo? Dove recarsi per la procedura di immatricolazione? Ebbene, la prima lingua in cui impratichirsi un po’ è proprio quella del lessico universitario per formalizzare con maggiore facilità i passaggi burocratici.
La prima precisazione da fare è che a L’Orientale non vi sono più le cosiddette ‘Facoltà’, sostituite sette anni fa da un’organizzazione dipartimentale che si occupa della gestione e dello svolgimento della didattica e della ricerca. In fase di immatricolazione, lo studente può iscriversi a un Corso di Laurea Triennale (primo livello), al termine del quale potrà decidere se proseguire o meno gli studi con la Laurea Magistrale (secondo livello). L’immatricolazione a un Corso di Laurea si può effettuare…
 
L'articolo continua sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola dal 20 settembre (n. 13-14/2019)
o in versione digitale all'indirizzo: https://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
 
- Advertisement -





Articoli Correlati