Caduta di calcinacci a Palazzo Pacanowski

Piovono calcinacci a Palazzo Pacanowski. Colpito alla testa uno studente ventenne, che si trovava sotto la scala antincendio a discutere con i suoi colleghi, giovedì 20 novembre. I pezzi d’intonaco gli hanno procurato un trauma cranico. Trasportato subito al Loreto Mare, ha riportato punti di sutura. “Stiamo aspettando la relazione dell’Ufficio Tecnico. Non pensavamo che capitasse un incidente del genere in una struttura seminuova come Palazzo Pacanowski. È da sempre che poniamo l’attenzione sulla necessità di manutenzione delle sedi – commenta Carlo Calmieri dell’Udu, rappresentante degli studenti in Senato Accademico – Sappiamo ad esempio che sono stati stanziati dei fondi per l’ingresso di Villa Doria D’Angri, mentre al Centro Direzionale abbiamo i bagni che non funzionano. Spero che il grave incidente dia ulteriori risposte ad una battaglia sulla manutenzione che portiamo avanti ormai da tre anni”. Già alcune vittorie prodotte: “sono state riparate le porte delle aule al primo piano, così come gli ascensori, ora ci aspettiamo si pensi anche…
 
Articolo pubblicato sul nuovo numero di Ateneapoli in edicola (n. 20/2014)
o in versione digitale all'indirizzo: https://www.ateneapoli.it/archivio-giornale/ateneapoli
- Advertisement -





Articoli Correlati