Studentesse da Oscar in palestra

Al Cus Napoli è stata riproposta, dopo la pausa indotta dalla pandemia (l’ultima edizione si è tenuta nel 2019), una serata di gioco e divertimento che premia i soci più simpatici e particolari della palestra di Via Campegna: l’Oscar del Fitness. A intrattenere gli ospiti dell’evento che si è svolto prima della pausa natalizia il tecnico Italo Gatta con Marco Melluso, Dario Formichella e Davide Samaritani.

A ricevere il titolo di Golden Girl Paola De Paolis, studentessa Magistrale di Ingegneria Chimica alla Federico II e sportiva di grande costanza. È stata premiata proprio la sua perseveranza negli allenamenti. “Frequento il CUS solo da settembre, ma mi sono integrata benissimo e molto rapidamente. Ho trovato un ambiente sereno e amichevole e istruttori molto capaci”, racconta Paola. Prima dell’università dedicava il suo tempo libero alla danza, ma poi ha scelto di lasciarla per concentrarsi sugli studi. “Quest’anno sentivo il bisogno di tornare a muovermi, fare qualcosa oltre allo studio. La palestra mi serve come valvola di sfogo, trascorrere tutta la giornata sui libri diventa pesante”. Il Premio Social è stato assegnato, invece, a Camilla Cilento, studentessa Triennale a L’Orientale. “Mi hanno scelta per il modo in cui interagisco sui gruppi social che abbiamo in palestra. Dietro questo titolo c’è un aneddoto divertente: tempo fa alcuni ragazzi dello Sri Lanka vennero in palestra a chiedere delle informazioni. Nessuno riusciva a comunicare con loro, chiamarono me, che studio lingue straniere, per fare da mediatrice con l’inglese. Si è creata una situazione molto divertente, che ancora ricordiamo sorridendo”. Una serata, quella prenatalizia, fatta anche di affetto e amicizia: “al CUS, soprattutto dopo la pandemia, ho riscoperto il piacere dei rapporti sociali e mi sono aperta molto. Mi sono iscritta in palestra dopo un percorso fisico che mi ha consentito di perdere 35 chili. Grazie agli istruttori e ai ragazzi della palestra, ho intrapreso anche un importantissimo percorso psicologico con il mio corpo”.

Agnese Salemi

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here





Articoli Correlati