E’ una iniziativa di tutti i rappresentanti

Assemblee a Farmacia. L’idea di organizzare incontri su argomenti di pubblico interesse per informare gli studenti “è di tutti i rappresentanti e non di un’unica persona”, specifica Lucio Marcello Falconio consigliere di Facoltà. L’incontro programmato per lo scorso 27 ottobre –purtroppo disertato dagli studenti- era stato indetto per parlare della problema degli appelli di novembre (“da quando gli appelli sono accessibili solo agli iscritti fuori corso e agli anni bis il numero di studenti iscritti regolarmente che riescono a sostenere gli esami subito dopo i corsi è salito in maniera massiccia. 
Dunque per il Consiglio di Facoltà è inutile tornare indietro poiché è la scelta vincente per gli studenti”) e del sovraffollamento dei laboratori (“è fondamentale sottolineare che il periodo di tesi è ben definito e deve corrispondere a 750 ore. La nostra proposta è quella di far rispettare tale limite. Ed inoltre chiedere al Consiglio se è possibile stilare una lista di tutti i centri e industrie dove sia possibile svolgere il lavoro di internato per la…).
- Advertisement -





Articoli Correlati