Economia e Management a Nola, un centinaio, al momento, gli immatricolati

“Magnifico” è l’aggettivo utilizzato dal prof. Francesco Busato per descrivere l’esordio di Economia e Management, la nuova Triennale, di cui è referente, inquadrata nel Dipartimento di Studi Economici e Giuridici. Il Corso segna un doppio esordio rappresentando anche il ritorno a Nola dell’Università Parthenope. La nuova sede dell’Ateneo sarà pronta entro 24 mesi; fino a quel momento, studenti e docenti saranno ospitati nelle due strutture che il Comune ha messo a disposizione, l’Auditorium e il Centro Polivalente. “Siamo in una bella struttura, di recente costruzione e in un quartiere nuovo della città. I riscontri che abbiamo ricevuto finora sono assolutamente positivi”, prosegue il docente. Utenza sostenibile fissa a 200 studenti, il Corso ha, al momento, all’incirca 100 immatricolati che stanno occupando l’Auditorium da 200 posti. Diversa la loro provenienza: “abbiamo studenti del territorio, locali, e alcuni che arrivano da altri atenei e che abitano a Nola e dintorni. C’è stata anche qualche richiesta da fuori regione”. Introduzione alla matematica, Economia Aziendale, Diritto pubblico sono gli insegnamenti con cui le matricole si stanno confrontando. Alto, dunque, l’interesse verso il nuovo Corso che intende formare laureati con competenze in ambito sia economico che aziendale, capaci di valutare e applicare strategie volte al miglioramento delle performance aziendali e di comprendere sia quello che accade intorno all’azienda sia come si evolve e si trasforma il sistema economico a livello regionale e nazionale. “Al momento stiamo completando le convenzioni con le aziende del territorio, per sviluppare temi di ricerca e di lavoro e, per il terzo anno, gli stage”.

Scarica gratis il nuovo numero di Ateneapoli su www.ateneapoli.it

- Advertisement -
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli Correlati