L’addio dei colleghi a Giovanni Santamaria

Giovanni Santamaria aveva 64 anni. Era stato assunto alla Parthenope nel 1966, e nel 1992 è stato nominato Capo ufficio della Segreteria Studenti. Sarebbe dovuto andare in pensione il primo giugno 2009, ma aveva già chiesto al CdA di restare in servizio per un altro biennio. Era molto stimato da colleghi, docenti e studenti. Il personale tecnico-amministrativo ha voluto salutarlo in una breve lettera inviata ad Ateneapoli, che pubblichiamo.
“Caro Giovanni sono passati appena 9 giorni da quando sei tornato alla casa del Padre Nostro e non sai quanti studenti, genitori o semplicemente tuoi confidenti vengono qui nella tua Segreteria Studenti per poter parlare con te. Il dispiacere e le lacrime che compaiono sui visi delle persone, anche di quelli che ti hanno conosciuto poco, ci fanno capire ancora di più quanto eri in grado di percepire le necessità delle persone e di come renderti utile.
Noi tutti dipendenti di questo Ateneo porteremo per sempre nei nostri cuori il ricordo delle tue belle parole di conforto che dispensavi nei momenti di maggiore difficoltà.  
Sei stato un collega esempio di onestà e dedizione al lavoro.
La tua perdita è per tutti noi motivo di grande dolore”. 
I colleghi dell’Università Parthenope
- Advertisement -
spot_img

Articoli Correlati