Le sei V dell’Ateneo

Un video ha aperto ogni incontro. Tante immagini ad immortalare i luoghi e le persone che li vivono. Sei le V che hanno raccontato agli studenti collegati l’Università Luigi Vanvitelli: Vivace, oltre 19mila laureati in più di 20 anni; Versatile, 16 Dipartimenti e oltre 60 Corsi di Laurea, di cui cinque completamente in lingua inglese, 11 double degrees in collaborazione con Atenei di tutto il mondo, 28 Master; Variegata, poiché ama il contatto con gli studenti ma in caso di emergenza sa diventare digital; Virtuosa, “17 milioni di euro investiti nella ricerca con il programma ‘Valere’ nel 2019, 13 corsi di dottorato di ricerca, 3 scuole di dottorato”; Vantaggiosa, con “navette gratuite, carpooling e parcheggi per auto e bici, migliaia di testi online disponibili gratuitamente, borse di studio, attività di part-time e aule studio aperte anche di sabato!”; Vicina a te, con sedi ad Aversa, Santa Maria Capua Vetere, Capua, Napoli, Caserta, ma anche lontana se si desidera vivere un’esperienza Erasmus. Chiude il video un intervento del Rettore Paolisso. Dopo i saluti, accenna al difficile momento che stiamo vivendo e ad alcune misure che l’Ateneo ha intenzione di mettere in campo. “Ci siamo attrezzati affinché questo momento sia il più semplice possibile per voi e, in quest’ottica, vi chiedo di essere presenti e di frequentare questa università anche se per via telematica – dice – Noi stiamo facendo il possibile per rendervi il percorso il più semplice possibile, il migliore dal punto di vista didattico e della ricerca. Anche per questo motivo ci stiamo impegnando per favorire il vostro accesso all’università con un piano di tasse agevolato che cercherà di venire incontro alle vostre esigenze e a quelle delle vostre famiglie in un momento così critico per il sistema Italia e per il sistema universitario”.
- Advertisement -
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli Correlati