Manzari e Caccavale eletti Presidente e Segretario della Fuci

Sono entrambi iscritti a Giurisprudenza della Federico II Presidente e Segretario della Fuci (Federazione Universitaria Cattolica Italiana) di Napoli. Gaetano Manzari, laureando con tesi in Diritto Parlamentare, relatore il prof. Umberto Ronga, e Francesco Caccavale, studente al secondo anno, sono stati eletti, all’unanimità, dall’assemblea del gruppo e nominati dal Cardinale Crescenzio Sepe. La sezione napoletana della F.U.C.I – la più antica associazione italiana di studenti universitari, fondata a Fiesole nel 1896, che ha lo scopo di guidare i giovani nella formazione universitaria, politica, civile e spirituale e di partecipare al dibattito politico-istituzionale del nostro Paese – ha sede presso la Chiesa San Girolamo delle Monache (via Mezzocannone 101) nel cui interno è possibile ammirare la tela Gloria di Maria Assunta e Santi del pittore Francesco Solimena. Aperta dal lunedì al venerdì (ore 9:00 – 18:00), la sede è adibita come aula studio per tutti gli universitari (non bisogna essere necessariamente tesserati al gruppo) e ospita una volta al mese convegni su temi di attualità che spaziano in ogni campo. In cantiere  incontri su universiadi, corruzione, diritto dell’informazione e della comunicazione, cui parteciperanno docenti universitari. Nel mese di aprile, in vista delle elezioni europee, “stiamo organizzando una tavola rotonda con tutte le giovanili dei partiti politici di Napoli, sarà un evento senza precedenti”, anticipa Manzari.
- Advertisement -
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli Correlati