21 aziende al Career Day di Farmacia

21 aziende al Career Day di Farmacia

21 aziende, colloqui one to one, un’area espositiva. Il Dipartimento di Farmacia prepara il terreno ai suoi studenti e laureati a caccia di opportunità: il 7 giugno si terrà l’evento di ‘Career Day a Farmacia’, tappa itinerante del Federico II Job Fair, organizzato in collaborazione con il servizio di Orientamento e Placement dell’Ateneo e con il contributo dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Napoli. L’appuntamento, dalle 9:00 alle 17:00, è presso il Corpo D del Dipartimento di via Montesano.

“I nostri laureandi e laureati a partire dal 1° gennaio 2015 devono registrarsi all’evento e candidarsi ad incontrare le aziende tramite la piattaforma del Placement d’Ateneo”, spiega la prof.ssa Marialuisa Menna, Coordinatrice del Gruppo Orientamento in ingresso, in itinere e in uscita. Per farsi avanti c’è tempo fino al 5 giugno, ma il consiglio naturalmente è di affrettarsi a sottoporre i curricula alle realtà di maggiore interesse in base alla propria formazione e alle aspettative. I recruiter, infatti, selezioneranno i profili che ritengono più in linea con le loro posizioni apertee li inviteranno tramite mail a sostenere il colloquio che si terrà nell’area appositamente riservata”.

21, si diceva, le aziende, “tra cui AstraZeneca, Moderna, Dompé, Novartis, SIALAB, Natura, Coca-Cola. Il parterre è veramente ampio. Le job position aperte sono abbastanza variegate, dal tirocinio post lauream a posizioni più strutturate adatte anche a chi magari si è ulteriormente specializzato conseguendo un Master o un Dottorato”.

L’area espositiva, invece, “sarà aperta a tutti”. Ospiterà sia gli stand aziendali, e uno dell’Ordine dei Farmacisti, sia una vetrina con tutta l’offerta formativa del Dipartimento, in modo da fornire una panoramica quanto più completa possibile delle opportunità tra prosieguo degli studi o ingresso nel mondo nel lavoro. E non mancherà l’area ristoro.

Il Dipartimento accoglierà dei food truck per offrire prelibatezze in loco, grazie alla collaborazione con alcune cooperative come Lazzarelle e Frittour. Un buon caffè, una pizza fritta o un panino si abbineranno perfettamente alla cravatta elegante e alla cartellina trasparente con il curriculum. “Il Dipartimento – riprende la prof.ssa Menna – ha sempre un occhio aperto sull’orientamento in uscita. I Coordinatori dei Corsi sono attivi nell’organizzazione di iniziative, penso ad esempio a ‘CTF incontra le aziende’ e in generale hanno molti contatti per i tirocini extramoenia”.

Ma cosa richiede un’azienda del settore ad un laureato del Dipartimento di Farmacia? “Sicuramente una solida preparazione di base, perché una formazione più specialistica viene erogata internamente a seconda delle esigenze, e poi almeno un po’ di esperienza di laboratorio, tant’è che tutti i nuovi ordinamenti dei nostri Corsi stanno investendo sul potenziamento delle attività tecnico-pratiche”.
Carol Simeoli

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here





Articoli Correlati