Due campus, 93 Corsi di Laurea, 40 mila studenti: i numeri dell’Università di Salerno

Due campus, 93 Corsi di Laurea, 40 mila studenti: i numeri dell’Università di Salerno

Un’esperienza universitaria immersiva. Oltre 300 aule studio, 22mila metri quadri di laboratori di ricerca, 800 alloggi residenziali, due grandi mense centrali, un centro bibliotecario diffuso, impianti sportivi, uffici bancario e postale, asilo nido, presidio sanitario ed eliporto, l’Università degli Studi di Salerno, guidata dal Rettore prof. Vincenzo Loia, accoglie i suoi studenti in due campus: quello di Fisciano, dove convergono tutti i saperi di area umanistica e tecnico-scientifica, e il polo di Baronissi dedicato all’area medica e delle professioni sanitarie. Con una media di circa 40 mila studenti, negli ultimi anni l’Ateneo si è attestato secondo del Sud Italia per numero di iscritti. 93 i Corsi di Laurea – dalle scienze della vita e della salute alle scienze esatte, dagli ambiti umanistico e giuridico-economico a quelli ingegneristico ed informatico – che attiva presso i suoi 17 Dipartimenti (Chimica e Biologia; Farmacia; Fisica; Informatica; Ingegneria Civile; Ingegneria dell’Informazione ed Elettrica e Matematica applicata; Ingegneria Industriale; Matematica; Medicina, Chirurgia e Odontoiatria; Scienze aziendali – Management & innovation systems; Scienze del patrimonio culturale; Scienze Economiche e Statistiche; Scienze giuridiche; Scienze politiche e della comunicazione; Scienze umane, filosofiche e della formazione; Studi politici e sociali; Studi umanistici), di cui tre (erano due nel quinquennio precedente) hanno ricevuto il bollino di Eccellenza (Informatica, Ingegneria dell’Informazione, Ingegneria Industriale) per la qualità della ricerca prodotta e per il progetto di sviluppo dal Ministero dell’Università e della Ricerca. L’ampia offerta formativa si arricchisce per l’anno accademico 2023/24 di tre nuovi Corsi di Studio: la Laurea Triennale professionalizzante in Tecniche per l’edilizia e il territorio (erogata dal Dipartimento di Ingegneria Civile, sede ad Avellino) e i due Corsi di Laurea Magistrale in Electrical Engineering for Digital Energy (Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione ed Elettrica e Matematica applicata) e in Sicurezza Informatica e Tecnologie Cloud (Dipartimento di Informatica). Per accedere a tutti i Corsi di Laurea attivati nell’Ateneo (ad esclusione di quelli ad accesso programmato) e alla Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza è necessario partecipare ad un test valutativo obbligatorio che ha lo scopo di consentire una valutazione della preparazione iniziale e delle attitudini dello studente. Nel caso in cui il risultato del test indichi la presenza di carenze, le strutture didattiche potranno organizzare corsi di recupero. L’iscrizione al test di accesso deve essere effettuata dal 17 luglio e fino alla data stabilita per i singoli Corsi. Le domande di immatricolazione alle Triennali e alla Magistrale in Giurisprudenza devono essere presentate entro il 13 ottobre.

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here






Articoli Correlati