Al Dipartimento di Biologia la presentazione de “L’ombrello dell’onorevole”, nuovo romanzo del prof. De Felice

Due uomini, due storie che si intrecciano quando il passato irrompe nelle loro vite e li costringe a fare i conti con se stessi e con le loro azioni. Gene e Loris, docente universitario con un’illustre carriera accademica condotta tra Stati Uniti e Italia l’uno, e politico sul punto di ottenere un prestigioso incarico l’altro, i protagonisti de “L’ombrello dell’onorevole” hanno fatto la loro comparsa nelle aule di Monte Sant’Angelo, un campus universitario proprio come quello in cui è ambientato il primo capitolo del romanzo edito da Ateneapoli di Maurilio De Felice, professore Emerito di Microbiologia alla Federico II. L’evento si è compiuto nel pomeriggio del 21 maggio al Dipartimento di Biologia che per l’occasione ha inaugurato, con il prof. Ezio Ricca che ne è il Direttore, la nuova Sala del Consiglio (edificio 7). Hanno partecipato alla presentazione del libro, un giallo-thriller ricco di situazioni drammatiche e colpi di scena, il Rettore Gaetano Manfredi, i professori Guido Trombetti, Alberto Di Donato, che ha curato l’introduzione, e Mario Varcamonti. La lettura di brani del testo è stata affidata a Sasà Bratti. Un centinaio i presenti, tra docenti, alcuni anche quelli in pensione, personale e studenti. Un momento di socialità per la comunità accademica e un motivo di di soddisfazione per il professore con la passione della scrittura.
Il libro è disponibile per gli interessati sullo store di Ateneapoli all’indirizzo www.ateneapoli.it/bookstore.
- Advertisement -
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli Correlati