Campioni della vela in aula

Mettere a punto una barca, formare un equipaggio amalgamandolo e programmare gli allenamenti: sono stati questi gli argomenti al centro dell’incontro, organizzato dalla Lega Navale di Napoli presso l’Università Parthenope. Si tratta del terzo di cinque cosiddetti ‘Incontri col campione’, che ha visto l’Aula Magna dell’Università stracolma (circa trecentocinquanta persone) per la presenza di Paolo Cian, il timoniere napoletano che nella scorsa edizione di Coppa America è stato al vertice delle classifiche mondiali. “Si tratta di certo di uno dei campioni più qualificati ad affrontare il complesso argomento – ha spiegato il Presidente della Lega, ing. Gianfranco Sulis –  Le domande da parte degli ‘addetti ai lavori’ sono state tante, proprio perché in campo internazionale a questo skipper vengono riconosciute le migliori capacità organizzative”. 
Al prossimo incontro, il 6 marzo, sarà presente un altro personaggio di spicco nel mondo della vela: Giovanni Soldini. “Poiché gli incontri iniziano nel tardo pomeriggio e alle 20.00 l’Università deve chiudere – ha detto l’ing. Sulis –  abbiamo già chiesto al Rettore di darci ancora un po’ di tempo oltre l’orario consentito per l’occasione. Non capita spesso di avere come ospiti persone attraverso le quali c’è così tanto da imparare”.
- Advertisement -
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli Correlati