Come diventare sociologi e psicologi

“Che cos’è la sociologia?”, chiede alle future matricole la dott.ssa Grazia Tatarella. “Non è solo lo studio della società e dei rapporti sociali – spiega – ma anche degli attori sociali. Lo studio dell’individuo inserito in un gruppo e dei fenomeni sociali come l’immigrazione, l’emigrazione”. Poi illustra che cosa sono i crediti formativi e quanto è importante completare il ciclo di studi (compresi i due anni di Laurea Magistrale). “Noi siamo in formazione permanente. La laurea di primo livello non è riconosciuta nel mondo del lavoro”. Sottolinea anche l’importanza del laurearsi bene: “Una laurea con il minimo dei voti è inutile”. Parla dei due Corsi di Laurea della Facoltà della Federico II: Sociologia (che è a numero programmato) e Culture digitali e della comunicazione (che è a numero chiuso). “Attenzione, c’è differenza: numero programmato vuol dire: tutti quelli che superano i test. Per il numero chiuso, invece, vige lo sbarramento”, che per Culture Digitali è 250 posti. La preoccupazione più forte dei ragazzi? Il futuro lavorativo. “E’ vero che se mi laureo in Sociologia poi avrò difficoltà a trovare lavoro?”, chiedono dalla platea. “Non è vero – spiega la docente – ci sono ampi sbocchi lavorativi. All’interno di alcune istituzioni la figura del sociologo è obbligatoria. Ovviamente conta molto la capacità di sapersi vendere”. 
Lunga è la strada per diventare psicologi. “La Psicologia dei processi mentali attraverso l’osservazione dei comportamenti esperiti. Per poter capire il cervello, l’unico modo è interpretarlo attraverso i comportamenti”, spiega il prof. Roberto Marcone, docente di Osservazione del Comportamento infantile alla SUN. La psicologia, sottolinea, è una scienza a tutti gli effetti (dal 1896) che si basa, per le diagnosi, sul metodo scientifico. Ironizza sul suo ruolo di psicologo. Ironizza: “se vi chiedono che lavoro fate, non dite mai di essere psicologi. Una volta mi hanno consegnato un pacco e il fattorino mi ha chiesto ‘Dottò ma voi siete psicologo? E a che sto pensando?’”. La SUN può vantare la caratteristica di essere l’unica Facoltà di Psicologia in Campania, alla Federico II e al Suor Orsola Benincasa sono attivi Corsi di Laurea. Vige il numero chiuso ovunque.
Marilena Passaretti
- Advertisement -





Articoli Correlati