Diritto Parlamentare, prosegue con successo il seminario

“Corso e seminario sono molto partecipati, contiamo all’incirca 150 studenti, un numero considerevole per un insegnamento a scelta. Ci occupiamo dei temi principali approfondiamo poi le questioni di maggiore attualità del dibattito costituzionalistico e politico-istituzionale, racconta il prof. Umberto Ronga, docente di Diritto Parlamentare. L’obiettivo: favorire “la massima inclusione degli studenti attraverso momenti di confronto, sia a lezione, sia con i nostri ospiti. In questo modo rafforziamo il protagonismo della comunità studentesca nei nostri processi didattici”. I seminari, iniziati a marzo, hanno ospitato nel corso delle settimane diverse personalità delle istituzioni e dell’accademia. L’incontro del 29 aprile ha visto come protagonista l’onorevole Luciano Violante, Presidente Emerito della Camera dei Deputati. Il prof. Ronga ogni anno conclude il corso con una visita a Palazzo Montecitorio e la partecipazione ai lavori dell’Assemblea. Quest’anno si replicherà: “tuttavia, a causa delle restrizioni Covid, non possiamo fare previsioni certe circa la data. Spero al più presto”. Gli ultimi appuntamenti del seminario si terranno il 6 – ospite “il prof. Paolo Caretti, Emerito di Diritto Costituzionale dell’Università di Firenze e Direttore del Seminario per gli Studi e le Ricerche parlamentari ‘Silvano Tosi’ di Firenze che da oltre cinquant’anni accoglie i giovani studiosi che si preparano per le carriere accademiche o istituzionali” – e 13 maggio quando “il Direttore del Dipartimento Sandro Staiano concluderà gli incontri affrontando il tema della democrazia”. La didattica in presenza è, secondo il prof. Ronga, “insostituibile. Tuttavia, abbiamo cercato di fare di necessità virtù. Il collegamento telematico, infatti, ci ha dato la possibilità di aprire la partecipazione a tanti esperti, giovani studiosi, soprattutto del Seminario parlamentare Tosi di Firenze e di vari Master, nonché colleghi di molte altre Università italiane. Si è così creata una sorta di comunità virtuale, che ha integrato e aggiunto valore al nostro percorso”.
Nelle scorse settimane, intanto, è stata siglata dal Presidente della Camera dei deputati e dal Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, alla presenza dell’ex Ministro Manfredi – il quale, da Presidente CRUI, ne aveva dato avvio – una importante Convenzione per lo svolgimento di tirocini curriculari nelle sedi della Camera: “Una straordinaria opportunità per i nostri studenti, alla quale lavoravamo da molto tempo”.

Scarica gratis il nuovo numero di Ateneapoli su www.ateneapoli.it

- Advertisement -





Articoli Correlati