Il Preside: “i corsi non si accavallano”

Gentile redazione, 
non è mia abitudine replicare a giudizi espressi dagli studenti, tuttavia quando si fornisce una informazione oggettivamente sbagliata, mi sento obbligato a chiedervi di pubblicare il mio chiarimento. 
Nel giornale dell’8 settembre la studentessa Francesca Piccirillo afferma che “si accavallano corsi importanti….”. 
Il calendario delle lezioni è programmato dalla presidenza della Facoltà e costituisce un vincolo forte quello del non accavallamento di tutte le discipline che appartengono al medesimo anno accademico ed al medesimo corso di laurea. La stessa attenzione è rivolta al calendario degli esami. Naturalmente, i due calendari sono pubblicati nella pagina Web della Facoltà. Non posso garantire che un qualsiasi docente non si sia mai assentato dalle lezioni e senza avvisare sia gli studenti sia la presidenza, così come non posso gestire il diario degli esami (lo studente diligente conosce bene la differenza tra appello e diario). Tuttavia, lo studente che intende giustamente lamentarsi del comportamento non corretto del docente, farebbe bene ad uscire dalla lamentela generale e chi lo ha fatto sa di aver trovato in me il giusto appoggio. 
Molto cordialmente 
Amedeo Di Maio
Preside della Facoltà di Scienze Politiche
Università di Napoli L’Orientale
- Advertisement -





Articoli Correlati