IN BREVE

– “Diritto e Istituzioni dopo il COVID-19”, il titolo del ciclo di seminari promosso dal Dipartimento di Scienze giuridiche che dialoga con personalità esterne all’Ateneo su temi classici del diritto a cui l’emergenza sanitaria ha dato nuovi stimoli di riflessione e lanciato nuove sfide di regolazione. Gli incontri, che si svolgono sulla piattaforma Zoom, sono cominciati il 27 aprile. Prevedono i saluti del Rettore Lucio d’Alessandro e del Direttore del Dipartimento di Scienze giuridiche Tommaso Edoardo Frosini. Proseguiranno il 4 maggio, ore 14.30, con Paolo Piscitello, docente Unisob di Diritto Commerciale, con Fabrizio Pagani (banchiere, già funzionario pubblico e sherpa G20) su “Credito alle imprese e prospettive di crescita economica” e il 6 maggio, ore 13.30, “L’Europa tra solidarietà e responsabilità” con Marcello D’Amato, docente Unisob di Economia Politica, con Nicola Rossi (Università Roma Tor Vergata). Per gli studenti del Dipartimento di Scienze giuridiche la frequenza dei webinar darà diritto al punto bonus. – Laboratorio di Videoscrittura per i laureandi (90 ammessi) dei Corsi di Laurea Triennali in Scienze dell’educazione, Scienze della comunicazione, Scienze e tecniche di psicologia cognitiva che abbiano richiesto l’assegnazione tesi. Lo promuovono i professori Alessandra Storlazzi e Gabriele de Martino di Montegiordano. Erogato sulla piattaforma Meet, prevede 12 incontri (7, 8, 15, 21, 22, 28, 29 maggio e 4, 5, 11, 12 e 18 giugno dalle ore 15.00 alle 17.00) con frequenza obbligatoria (consentita solo l’assenza per un massimo di 4 ore) e l’acquisizione di un punto bonus previa prova finale. Attraverso il Laboratorio lo studente potrà acquisire alcune competenze ai fini della preparazione della tesi triennale: capacità di condurre una ricerca bibliografica (accesso e corretta citazione delle fonti bibliografi che; uso dei principali strumenti informatici e di software di ricerca); capacità di redigere correttamente un testo argomentativo di tip o scientifico. Le lezioni avranno per oggetto tre sezioni principali: la tesi di laurea (definizione dell’argomento; impostazione della ricerca), la ricerca bibliografica (le fonti primarie e secondarie, cartacee ed elettroniche; la ricerca bibliografica; l’uso di software di ricerca), impaginazione della tesi (articolazione in capitoli-paragrafi ; l’organizzazione e la citazione della bibliografi a; l’uso di Word; elementi di Indesign e gestione file di scrittura). Lo studente interessato alla partecipazione dovrà inviare la candidatura entro il 4 maggio. – Grazie alla collaborazione di editori e distributori di banche dati e contenuti digitali, per il periodo di emergenza sanitaria la Biblioteca di Ateneo Erminia Capocelli mette a disposizione l’accesso temporaneo anche ad alcune risorse elettroniche che non rientrano normalmente nei pacchetti in abbonamento. Un modo per supportare gli utenti nelle attività di studio e di ricerca. L’elenco delle risorse è aggiornato costantemente. Maggiori informazioni sul sito di Ateneo. – Fino al 10 maggio gli studenti sono invitati a compilare il questionario di valutazione della didattica per esprimere il grado di soddisfazione relativo agli insegnamenti che si stanno svolgendo nel secondo semestre. Il questionario è comunque obbligatorio per poter accedere alla prenotazione di ciascun appello e ha una doppia versione per frequentanti e per non frequentanti.
- Advertisement -
spot_img

Articoli Correlati