Inaugurato un nuovo Laboratorio

Un nuovo Laboratorio per le tecnologie dell’informazione della Facoltà di Ingegneria. E’ stato inaugurato lo scorso 28 aprile. Sede presso la sede di Villa Doria D’Angri in via Petrarca, il laboratorio è stato realizzato grazie al finanziamento del centro regionale di competenza per le ICT e si avvale di attrezzature particolarmente avanzate. Su circa 80 metri quadrati sono collocate una dozzina di postazioni destinate ad essere occupate da dottorandi, ricercatori e studenti a un livello avanzato, come quelli iscritti ai Corsi di Laurea specialistica. “La vocazione di questa struttura non è didattica ma di ricerca – spiega il prof. Vito Pascazio- L’intenzione è quella di coinvolgere anche le aziende nelle attività che vi verranno svolte. Il laboratorio è già operativo, ma dovranno passare almeno sei mesi per fare il punto della situazione sul lavoro che vi viene condotto”. Il Direttore del Dipartimento, prof. Renato Passaro, sottolinea l’elevata tecnologia che sarà a disposizione dei giovani studiosi del Parthenope: “la creazione di questo laboratorio fa parte di un progetto più ampio che riguarda il nostro modo di fare ricerca. Adesso abbiamo degli strumenti per l’elaborazione dei suoni e delle immagini dieci volte più avanti di calcolatori attualmente in uso e che vengono considerati già avanzati. Recentemente abbiamo inoltre ampliato una strumentazione preesistente, la camera riverberante anecoica per gli studi sull’elettromagnetismo”.
Ingegneria Gestionale ad Afragola
Una nuova sede distaccata dell’Università Parthenope si popolerà di studenti a partire dal prossimo mese di settembre. Partirà infatti ad Afragola il nuovo Corso di Laurea in Ingegneria gestionale per le reti di servizi, attivato nell’ambito della classe dell’Ingegneria civile. “Si tratterà di un buon corso professionalizzante- dice il Preside della Facoltà di Ingegneria Alberto Carotenuto- In tutta Italia esistono solo altri tre Corsi di Laurea analoghi, rivolti a formare figure di esperti nel settore delle reti dei servizi. Nel nostro caso, dopo un primo anno comune gli studenti potranno scegliere fra tre diversi indirizzi: Gestione delle reti per le telecomunicazioni informatiche, Gestione delle reti di energie e risorse, Gestione delle reti logistiche e dei trasporti”. Le lezioni si svolgeranno presso palazzo Cuccurese ad Afragola, nella centrale piazza Municipio. Si tratta di un edificio destinato ad uffici, completamente ristrutturato, dotato di quattro aule per i corsi e due aule informatiche. Per le lezioni più affollate il Comune ha messo a disposizione dell’università un auditorium che si trova a 500 metri dal palazzo. L’obiettivo è di rendere la sede di Afragola autonoma in tutto: “il Corso di Laurea avrà un consiglio di coordinamento autonomo. Quanto alla sede, vorremmo che i ragazzi potessero effettuare l’iscrizione e tutti gli altri adempimenti amministrativi direttamente ad Afragola. Soltanto il test di orientamento dei primi di settembre si svolgerebbe a Napoli, a via Acton, per motivi logistici”.
(Sa.Pe.)
- Advertisement -





Articoli Correlati