Meno docenti con i pensionamenti, sarà difficile garantire i Laboratori

Venti docenti e cinque o sei ricercatori. Numeri che preoccupano Architettura. Secondo la prof.ssa Daniela Lepore, infatti, tanti sono coloro i quali quest’anno tengono un corso e, dal prossimo, non lo terranno più. “Non abbiamo ancora ricevuto comunicazioni ufficiali dall’ateneo – precisa – tuttavia è ipotizzabile che almeno 5 ricercatori vadano in pensione in base alla nuova legge che mette in quiescenza coloro i quali abbiano compiuto 60 anni e abbiano raggiunto l’indennità di 40 anni di servizio, anche se non effettivi, ma in parte riscattati. Prevedo inoltre che una ventina di colleghe e di colleghi dovranno abbandonare l’insegnamento, dal prossimo anno, perché hanno raggiunto i 70 anni e, in base ai recenti provvedimenti normativi, non hanno più diritto a chiedere la proroga per un biennio”. Riflette la prof.ssa Lepore: “Pur considerando che una parte dei pensionati sia recuperata dalla Facoltà attraverso l’affidamento di corsi a contratto – ammesso che, beninteso, ci siano i soldi – resta il fatto che, per rispettare i requisiti minimi, ogni Corso di Laurea deve avere almeno la metà degli insegnamenti coperti da docenti in organico. Non contrattisti, insomma”. Risultato: Lepore ipotizza, e non è certo la sola in Facoltà, che dal prossimo anno Architettura decida di immatricolare ai Corsi di Laurea in Scienze dell’Architettura e Architettura quinquennale un numero di studenti inferiore di alcune decine, rispetto a quello che ha potuto iscriversi nel 2008/2009. Ad Urbanistica, per esempio, tra i pensionandi c’è il prof. Alessandro Dal Piaz, che non potrà chiedere di restare in organico per un altro biennio. 
Sottolinea un altro docente di lungo corso di Architettura, Arcangelo Cesarano: “Prevedo difficoltà soprattutto per garantire il regolare svolgimento dei laboratori. Mi riferisco, naturalmente, soprattutto ai Corsi di Laurea in Scienze dell’Architettura ed in Architettura. Si è riunita recentemente la Commissione didattica ed ha evidenziato che, se davvero scatteranno i pensionamenti dei ricercatori e dei docenti, sarà un sogno garantire i tre laboratori attualmente offerti per Progettazione. Ad ogni laboratorio c’è un massimo, imposto dalle normative e dalla necessità di garantire la qualità dell’insegnamento, di 50 studenti. Se però i professori non ci sono, i laboratori potrebbero diventare 2 e la Facoltà potrebbe decurtare di 50 immatricolazioni gli ammessi al primo anno”. 
Temi delicati, insomma. Se ne discuterà nel Consiglio di Facoltà che si riunirà a inizio marzo, a valle dell’imminente seduta del Senato Accademico. In attesa di quell’occasione, il Preside della Facoltà, prof. Claudio Claudi, preferisce non sbilanciarsi in previsioni. “Certo – dice – la situazione è difficile, non lo scopriamo ora. Aspetterei però di conoscere con precisione le cifre e poi attenderei la discussione nel Consiglio di Facoltà, prima di entrare nel merito della vicenda”.  Claudi interviene anche sul tema, da tempo sollevato dagli studenti, dei plotter che mancano. Chi ha memoria delle vicende della Facoltà non può non ricordare che da anni, quando l’ex Preside Benedetto Gravagnuolo era all’inizio del suo secondo mandato, parve che finalmente Architettura stava per dotarsi delle attrezzature necessarie a stampare le tavole a colori. Gli stessi rappresentanti degli studenti, da anni, garantiscono che tutto è a buon punto. Ad oggi, però, in Facoltà non si è visto neanche uno dei plotter promessi. Gli studenti continuano a stampare a caro prezzo all’esterno della Facoltà o vanno ad Ingegneria. “Questione di qualche mese – garantisce ora il prof. Claudi – Il problema vero, fino ad ora, non è stato acquistare le macchine, ma trovare due unità di personale amministrativo da destinare all’aula dove le attrezzature saranno collocate”. Conclude: “E’ indecoroso che una Facoltà di Architettura così prestigiosa costringa i suoi studenti a rivolgersi altrove – ad Ingegneria o ai centri servizi a pagamento – per stampare le tavole”. 
Fabrizio Geremicca
- Advertisement -
spot_img

Articoli Correlati