SALONE DELLO STUDENTE

Dal 22 al 24 settembre, presso il Complesso Universitario di Monte Sant’Angelo, si terrà il Salone dello Studente campano, la manifestazione di orientamento organizzata da Ateneapoli e dal Softel, Centro di Ateneo per l’orientamento, la formazione e la teledidattica dell’Università Federico II, in collaborazione con tutti gli Atenei campani.
“Quale Facoltà scegli?” è lo slogan che troneggia su manifesti e locandine pubblicitarie della manifestazione. Una domanda semplice e complessa allo stesso tempo, che apre le porte a mille dubbi in chi non ha una passione che lo accompagna da sempre o in chi è eternamente indeciso tra quello che piace e quello che gli viene consigliato. È nostro obiettivo fornire conferme e suggerire risposte. Il Salone dello Studente nasce dalla decennale esperienza delle due più importanti manifestazioni regionali di orientamento: Porte Aperte all’Università ed Orientarsi all’Università. Una sinergia che si completa con la collaborazione di decine di docenti universitari delle sette Università campane. 
Diversamente da “Orientarsi all’Università”, per rispondere alla forte domanda di orientamento, al “Salone dello Studente” tutte le Facoltà saranno presentate contemporaneamente nelle tre giornate, con incontri alle 9,00 ed alle 11,00 con un raggruppamento di Facoltà e Corsi di Laurea per aree tematiche. Le aule a disposizione sono 9 con capienza da 700 a 150 posti a sedere. Come sempre saranno presenti i referenti di orientamento, docenti, Presidi e Rettori dei vari Atenei, permettendo così agli studenti di confrontare l’offerta didattica delle singole Facoltà ma soprattutto di poter chiedere, direttamente a chi l’Università la vive e la fa, consigli e suggerimenti pratici.
Ma l’orientamento universitario proposto non si riduce alla sola conoscenza degli esami da affrontare o ai futuri sbocchi occupazionali, mostreremo anche la vita universitaria, le attività che si svolgono, come quelle sportive proposte dal CUS o quelle musicali che vengono conosciute attraverso i cori e le orchestre universitarie, le esperienze internazionali, la ricerca e quanto altro può rendere ulteriormente interessante l’importante percorso formativo universitario. 
La manifestazione in accordo con il Centro Softel, diretto dal prof. Luigi Verolino, sarà dedicata a Paolo Iannotti ed ospiterà uno spazio sui 500 numeri della nostra testata con immagini e filmati che ripercorreranno la storia del giornale.
Per informazioni è possibile consultare il sito www.salonestudente.it o telefonare al numero 081.291401.
- Advertisement -
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli Correlati