Novità: cambia veste l’app Unisob Community

Novità: cambia veste l’app Unisob Community

Al Suor Orsola si riparte con l’accoglienza delle matricole

Il Suor Orsola è pronto a ripartire. Anzi, lo ha già fatto e su diversi fronti. Innanzitutto, con due eventi: la Giornata della Matricola (25-26-27 settembre e 9-16 ottobre), il tradizionale abbraccio metaforico per chi ha deciso di entrare nel mondo unisob, e il Job Day del 22 settembre, dedicato a chi invece quei luoghi li sta abbandonando, ovvero laureandi e laureati. In particolare, l’evento “è destinato agli studenti iscritti all’ultimo anno dei Corsi di Studio Magistrale e agli studenti che hanno conseguito un Master presso il nostro Ateneo”, spiega la prof.ssa Natascia Villani, Manager didattico di Ateneo.
Ad ogni partecipante è stato concesso di effettuare cinque colloqui al massimo, rispetto ad una platea di circa dieci aziende (Capri Srl, It Consulting, Randstad Italia tra le altre). Job Day che va di pari passo con gli stage day, “dedicati agli studenti dei Corsi di Laurea Magistrale che devono scegliere le strutture che li ospiteranno durante il percorso di stage curriculare. È davvero un accompagnamento verso una scelta consapevole di avvio al mondo del lavoro”.

Ad ogni modo, sul calendario è il giorno 25 a segnare l’inizio del nuovo anno accademico, a proposito del quale Villani invita “a frequentare e seguire i corsi”. Poi aggiunge: “Abbiamo riaperto i terrazzi dopo le ultime ristrutturazioni e anche questo è un modo per riprendere pieno possesso della sede”. Già, di quella centrale, perché quella di Santa Caterina da Siena, sede di Scienze Umanistiche, riaprirà i battenti solo il 23 ottobre. “Stiamo ultimando i lavori di ristrutturazione (iniziati questa estate, ndr). Tuttavia, i ragazzi non rimarranno a casa. Abbiamo organizzato attività di supporto che consistono in corsi, laboratori ed esplorazioni della città”.
Nel frattempo, tra il 7 e il 21 settembre si è conclusa anche l’ultima tranche dei test d’ingresso organizzati internamente dal Suor Orsola per assegnare i posti ancora vacanti. Ovvero: Scienze della comunicazione (51 posti), Psicologia (82 posti), Giurisprudenza (83 posti) e Economia aziendale e Green economy (116 posti). Fanno eccezione i test relativi alla Laurea Magistrale a ciclo unico in Conservazione e Restauro dei beni culturali (20 posti) organizzati per il 26-27-28 settembre, e quello di Scienze della formazione primaria. Che è nazionale e si è svolto il 20 settembre al Palapartenope. Villani ricorda che per questo Corso il Suor Orsola ha aumentato i posti offerti di 90 unità rispetto allo scorso anno: d’ora in poi saranno 550. Su tutto il blocco di verifiche in entrata la Manager si dice “estremamente soddisfatta, iscrizioni e immatricolazioni sono aumentate rispetto allo stesso periodo dell’anno passato”.

Infine, la docente annuncia una novità sul fronte dell’organizzazione didattica, per oleare la quotidianità degli studenti: “L’app che abbiamo creato durante la pandemia per la prenotazione dei posti riparte con una nuova veste. Accedendo grazie al pin, i ragazzi potranno visualizzare in tempo reale il materiale caricato dal docente di turno, il calendario delle lezioni, eventuali slittamenti o cambi d’aula, se si tratta di lezioni in presenza o a distanza – visto che seppur poche ne abbiamo ancora”. L’utilità dell’app vale anche per gli stessi professori, naturalmente.
Claudio Tranchino

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here






Articoli Correlati