A Procedura Penale seminari pomeridiani con esperti

Seminari particolari quelli previsti dalla cattedra di Procedura Penale del prof. Paolo Di Ronza. A dare connotazione speciale ad ogni incontro, la presenza di avvocati, giudici e magistrati, che nel corso delle settimane animeranno la lezione avvalendosi di casi concreti su cui far confluire il dibattito. Scopo del seminario pomeridiano sarà appunto quello di avvicinare la didattica al mondo reale, esplorando dinamiche che per lungo tempo restano sconosciute agli studenti. “Questo ciclo di incontri – spiega Gennaro Tortora, collaboratore della cattedra – è stato pensato proprio per fornire una visione più concreta degli argomenti trattati, attribuendo un peso specifico ad ogni discussione. La disciplina, come si sa, è molto tecnica e spesso l’esito negativo agli esami dipende da una cattiva esposizione. Per questo motivo invito a seguire i seminari”. Chi partecipa attivamente, sottolinea il dott. Tortora, “in sede d’esame è più qualificato ad affrontare la prova. Sconsiglio vivamente di preparare la disciplina da soli, senza l’ausilio degli addetti ai lavori”. Il dibattito durante il corso è costante. “La lezione offre una visione generale della materia. Quando uno studente pone una domanda, la risposta deve attingere al vissuto, solo così risulta chiara e non astratta. Ai seminari, invece, i temi trattati in aula saranno ampliati con la testimonianza di esperti”. Gli appuntamenti pomeridiani rappresentano, dunque, la naturale prosecuzione dei corsi e la loro frequenza è fondamentale per il buon esito dell’esame. “Spesso, proprio per la portata specifica dei dibattiti, agli incontri sono presenti ragazzi non afferenti alla cattedra del prof. Di Ronza. Questo significa che hanno valenza per tutti. Chi fosse interessato a partecipare per approfondire alcuni aspetti della disciplina può farlo liberamente”. Notevole l’entusiasmo dimostrato dai partecipanti: “Visto il successo riscontrato, stiamo pensando di prevedere ulteriori date per sviluppare altre tematiche. I seminari dovrebbero terminare il 14 giugno per dare poi la possibilità agli studenti di poter ripetere”.
I prossimi incontri sono previsti per il 4 maggio, ospite Stefano Capuano, il Pubblico Ministero che si sta occupando del caso ‘Calciopoli’ – “affronteremo temi quali l’archiviazione e l’esercizio dell’azione penale per poi passare all’attualità”, specifica il dott. Tortora – e l’11 maggio quando interverrà il Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, dott. Catello Maresca, che terrà una lezione su vari aspetti, tra cui la formazione del fascicolo dibattimentale e gli atti irripetibili.
(Su.Lu.)
- Advertisement -





Articoli Correlati