Economia della cultura e del turismo: due cicli di seminari

Un’occasione per discutere delle potenzialità e delle problematiche connesse con la valorizzazione in chiave turistica del patrimonio culturale e, contemporaneamente, un incontro con gli studenti in un’intermittenza culturale e linguistica. È questo MIT the Culture/InterMITtence Culturelle, programma che si compone di cicli di seminari su economia della cultura e del settore turistico, dove MIT, che è la sigla del Corso di Laurea in Management delle Imprese Turistiche, ricorda per assonanza il verbo inglese to meet, che significa proprio incontrare.
Due i cicli che partiranno a breve, uno nel mese di marzo e l’altro ad aprile, che saranno svolti a distanza e aperti a 100 studenti della Scuola Interdipartimentale di Economia e Giurisprudenza. Ad organizzarli, i professori Maria Rosaria Carillo, Davide del Prete, Maria Giovanna Petrillo, Carolina Diglio e Claudio Grimaldi.
“Questi seminari partono da tematiche che si affrontano al Corso MIT, ma il cui interesse è trasversale e può toccare gli studenti di tutta la Scuola – spiega la prof.ssa Petrillo – L’obiettivo è quello di favorire l’incontro tra i nostri studenti ed esperti del settore per far capire quanto importante sia il patrimonio artistico e culturale della Campania e come questo si possa inserire in un contesto globale”. Questi i tre appuntamenti del primo ciclo: 15 marzo, Luigi Ferraiuolo, Giornalista TV2000, con “Art soul: un incubatore di bellezza a Pietralcina: strategie di marketing turistiche e culturali”; 19 marzo, Ruben Santopietro, Manager Marketing Italia, con “Strategie di marketing turistico: perseverare o ricominciare”; 22 marzo, Aldo Antonio Cobianchi, curatore e organizzatore di eventi, con “La figura del curatore di eventi, tra arte, cultura, spettacolo e… momenti felici”. Spiega la docente: “Ferraiuolo è un volto noto di TV2000, da sempre impegnato nel recupero e nella valorizzazione del nostro territorio. Santopietro è un noto imprenditore, oltretutto laureato in Mit qui alla Parthenope. Illustrerà le strategie di marketing per ripartire dopo questo momento pandemico che ha bloccato le iniziative culturali e turistiche e, ancora, Cobianchi spiegherà chi è il curatore di eventi”.
Il secondo ciclo di seminari si terrà ad aprile, anche questo è composto da tre incontri, che si terranno in lingua francese, “proprio per aiutare gli studenti a perfezionare le quattro abilità che sviluppiamo durante le lezioni di lingua e cultura francese. Al termine del seminario dovranno anche stendere una piccola relazione in lingua”. Interverranno “la prof.ssa Emilia Surmonte, dall’Università della Basilicata, che illustrerà le sfumature e i tecnicismi del lessico del turismo, e Christophe Meurée, Archivi e Museo della Letteratura di Bruxelles. Avremo anche l’onore di avere Laurent Burin des Roziers, Console di Francia e Direttore dell’Institut français di Napoli”. Per gli studenti iscritti ai Corsi di Laurea Triennale in Management delle Imprese Turistiche, Management delle Imprese Internazionali ed Economia e Commercio, la frequenza a un ciclo completo di seminari consente il riconoscimento di 3 crediti formativi.
Il programma, che attualmente si intitola MIT the Culture/InterMITtence Culturelle, è nato nel 2019, “contestualmente all’attivazione di un percorso, all’interno della Triennale MIT, dedicato a turismo e cultura, le cui tematiche non potevano essere pienamente risolvibili solo attraverso i vari insegnamenti – precisa la prof.ssa Maria Rosaria Carillo, Coordinatrice del Corso – Abbiamo, così, sentito l’esigenza di sviluppare questo spazio di incontro che ospitasse gli operatori più rappresentativi del settore come direttori di musei, imprenditori, esponenti della pubblica amministrazione e politici che si occupano di questi argomenti”. Un ulteriore ciclo di seminari sarà organizzato prossimamente e sarà dedicato a “La crisi dell’impresa culturale tra misure di sostegno nazionale e dell’UE”.

Scarica gratis il nuovo numero di Ateneapoli su www.ateneapoli.it

- Advertisement -
spot_img

Articoli Correlati